Questo sito contribuisce alla audience de

L'Italia saluta la coppa di skiroll con un'altra doppietta: che trionfi in casa per Becchis e Borettaz

Foto di Redazione
Info foto

fisi.org

Sci Nordicocoppa del mondo skiroll

L'Italia saluta la coppa di skiroll con un'altra doppietta: che trionfi in casa per Becchis e Borettaz

Nelle Sprint di Rieti, ultimo atto della stagione di Coppa del Mondo, ecco le perle dei campioni del mondo nelle rispettive categorie, con Anna Maria Ghiddi di nuovo a podio dopo aver conquistato (ieri) la sfera di cristallo juniores

L'Italia dello skiroll chiude un 2022 bellissimo con altri due successi, ottenuti tra l'altro in casa nelle finali di Coppa del Mondo ospitate nel Lazio.

Le gare Sprint andate in scena nel cuore della città di Rieti, in una cornice davvero meravigliosa per questa disciplina, incoronano Emanuele Becchis e Sabrina Borettaz. Il campione del mondo di specialità a livello seniores è davvero imbattibile, tanto che quella odierna è la sesta perla consecutiva per l'azzurro in competizioni internazionali.

Becchis ha dominato sin dalle qualifiche del mattino, per poi disintegrare in finale il norvegese Jostein Olafsen, costretto ad alzare bandiera bianca già dopo metà gara. Beffato invece Michele Valerio, autore di una buona prova, che vede sfumare l'occasione del primo podio nel massimo circuito a favore del lettone Karl Dremljuga. Fuori ai quarti Alessio Berlanda e Riccardo Masiero.

Nella gara femminile, la norvegese Julie Henriette Arnesen ha sconfitto la dominatrice stagionale, la svedese Linn Soemskar, in un duello rusticano risoltosi solamente alle battute conclusive della finalissima. Proprio la svedese aveva interrotto in semifinale il cammino dell'azzurra Lisa Bolzan; l'avventura della trevigiana – contrapposta alla sorella Anna nei quarti – è proseguita quindi con la finale per il terzo posto contro la svedese Jackline Lockner, che ha avuto la meglio.

Il secondo hurrà della nazionale italiana è arrivato grazie a Sabrina Borettaz nella categoria juniores femminile. La due volte campionessa del mondo di categoria si è confermata vincendo la prova finale di Coppa del Mondo al termine di un atto decisivo che l'ha vista contrapposta a Samantha Krampe, con Anna Maria Ghiddi – già certa del trionfo nella classifica generale di coppa dopo la mass start di sabato sul Terminillo – a completare il podio.

Anton Grahn è riuscito a mettere al sicuro il successo nella classifica della CdM juniores con la vittoria nella gara reatina, superando Jonatan Lindberg nella finale. Poco prima, terzo posto del lettone Kaparkalejs ai danni di un Riccardo Munari protagonista di una sontuosa rimonta, vanificata solamente dal responso del fotofinish che ha costretto l'azzurro ad accontentarsi della quarta piazza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
16
Consensi sui social

FONDO, SCELTI DAI LETTORI

Prezzi Swix lima  2nd cut

BOTTERO SKI

SWIX - lima 2nd cut

18.00 €

Lima swix 2-cut cut lima swix 2-cut 20cm 16tpcm per tutti gli usi, cromata e con smussatura laterale.