Mercoledì 18 Settembre, 20:11
Utenti online: 861
Alessandro Bergomi
Alessandro Bergomi
Redazione Sport

foto di 2019 Getty Images

Fischer domina il medagliere dei mondiali di Seefeld

Fischer domina il medagliere dei mondiali di Seefeld

Se la Norvegia ha dominato il medagliere per nazioni dei recenti campionati mondiali di sci nordico, lo stesso si può dire di Fischer per quanto riguarda la classifica riservata ai costruttori. 

Il marchio austriaco ha infatti vinto ben 88 medaglie (32 ori, 29 argenti e 27 bronzi), sbaragliando la concorrenza. Gli allori sono arrivati da tutte e tre le discipline e da campioni che stanno facendo e faranno la storia dello sci nordico.

Nello sci di fondo Fischer ha primeggiato con Therese Johaug e Johannes Hoesflot Klæbo, stelle indiscusse della rassegna iridata. La prima tra gare individuali e staffette ha conquistato tre ori e un argento, il secondo altri tre ori. 

Per quanto riguarda la combinata nordica, il marchio austriaco ha potuto contare sui risultati di due fuoriclasse della disciplina, il tedesco Eric Frenzel e il norvegese Jarl Magnus Riiber. Questi due atleti hanno vinto i titoli iridati su Normal Hill e Large Hill e rappresentano la massima espressione della disciplina.

Nel salto speciale Markus Eisenbichler con sci Fischer si è messo al collo tre ori, di cui uno ottenuto nella gara individuale su Large Hill. Grandi soddisfazioni sono arrivate però anche da Maren Lundby, campionessa del mondo nel settore femminile e prima donna capace di vincere un oro iridato, un oro olimpico e una coppa del mondo generale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA