Questo sito contribuisce alla audience de

Trent'anni per lo Ski College Veneto Falcade: sabato doppio evento per festeggiare un compleanno speciale

Foto di Redazione
Sci Alpinoclub

Trent'anni per lo Ski College Veneto Falcade: sabato doppio evento per festeggiare un compleanno speciale

In mattinata un convegno ad Agordo, nel pomeriggio a Falcade la presentazione ufficiale delle squadre per la stagione 2021/22.

Lo Ski College Veneto Falcade festeggia 30 anni di vita. La struttura di Falcade, dedicata agli studenti atleti di sci alpino, fondo e snowboard, ha infatti iniziato la propria attività nell'anno scolastico 1990/1991, prima realtà del genere in Italia. Sabato, 18 settembre, il “College” festeggerà il trentesimo compleanno, con una intensa giornata che si articolerà in due momenti, uno ad Agordo e uno a Falcade.

Ad Agordo, con inizio alle ore 10.30, la Sala don Tamis ospiterà una tavola rotonda dedicata a “Ski College Veneto Falcade: 30 anni di storia proiettati verso il futuro”. “Con questa tavola rotonda si vuole non solo ripercorrere la storia dello Ski College – a questo proposito mi piace sottolineare come verrà ricordata la figura dell'ideatore e primo presidente, Graziano Pollazzon – ma, soprattutto, approfondire la tematica della sinergia tra sport e studio, per cercare di individuare soluzioni che permettano di affrontare le sfide del futuro e offrire alle giovani generazioni delle soluzioni adeguate alla loro formazione e alle loro ambizioni, scolastiche e sportive”, spiega il presidente del CdA, Luca Marchetto.

In più, vogliamo cercare di riflettere su come una struttura come lo Ski College possa integrarsi sempre di più nel territorio, diventando una forza attiva per economia ed eventi”. Alla tavola rotonda interverranno Michele Costa, sindaco di Falcade e presidente dell'Unione Montana Agordina, Davide Piol, vicepresidente di Confindustria Belluno Dolomiti, Claudio Dalla Palma, ex funzionario dell'Ufficio scolastico provinciale, Fulvio Scola, allenatore responsabile della nazionale italiana maschile di sci di fondo, Magda Genuin, olimpionica dello sci di fondo, e Alberto Ghezze, responsabile dell'area sportiva ai Mondiali di sci alpino Cortina 2021 e competition manager delle Olimpiadi 2026.

Nel pomeriggio, con inizio alle 14.30, il PalaFalcade ospiterà la tradizionale presentazione della stagione, durante la quale verranno illustrati i programmi, le manifestazioni e le squadre che affronteranno il calendario di sci alpino, snowboard e fondo. Lo Ski College Veneto Falcade è una realtà che attualmente ospita una sessantina di studenti atleti impegnati nello sci alpino, nello sci di fondo e nello snowboard, provenienti da diverse regioni italiane. Ad essi, è data la possibilità, tramite una convenzione con l'Istituto Follador - De Rossi, di scegliere tra istituto tecnico tecnologico, istituto tecnico economico, liceo scientifico, liceo scientifico sportivo e istituto professionale e di armonizzare al meglio le esigenze dello studio con quelle agonistiche.

Negli anni, lo Ski College ha saputo distinguersi nelle graduatoria di merito delle società italiane della FISI e portare alcuni dei suoi atleti ai vertici nazionali e internazionali. Qualche nome: Pietro Piller Cottrer e Magda Genuin nello sci di fondo, Maurizio Bormolini nello snowboard, Pietro Canzio e Giovanni Franzoni nello sci alpino. Dal 2016, a seguito della modifica delle norme della Regione relativamente alla contribuzione e sostegno delle Società a partecipazione pubblica, l'attività sportiva viene gestita dallo “Ski College Veneto - Falcade Società Cooperativa Sportiva Dilettantistica” composta prevalentemente da genitori con l'obbiettivo di mantenere viva una realtà unica nel panorama formativo italiano.

Dalla primavera 2020, la FISI ha riconosciuto quella di Falcade tra le sette strutture nazionali che possono definirsi Ski College e che rispondono ai criteri e alle norme pubblicate dalla stessa federazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
19
Consensi sui social

Approfondimenti

Falcade
Informazioni turistiche

Falcade

Falcade