Questo sito contribuisce alla audience de

Swiss-Ski rivela le formazioni per la stagione 2021/22: "retrocesso" Hintermann, promossi Murisier e Simonet

Foto di Redazione
Info foto

2021 Getty Images

Sci Alpinostagione 2021/22

Swiss-Ski rivela le formazioni per la stagione 2021/22: "retrocesso" Hintermann, promossi Murisier e Simonet

Saranno ben 101 gli atleti complessivamente nei quadri federali: 19 in squadra nazionale, dove non sono state inserite anche Melanie Meillard e Joana Haehlen.

E' tornata ad essere la nazione di riferimento, dopo 30 anni di dominio austriaco nelle classifiche di Coppa del Mondo, anche se il confronto ovviamente prosegue ad altissimi livelli.

Swiss-Ski ha già deciso di ufficializzare i nominativi degli atleti facenti parte dello squadrone rossocrociato per la stagione 2021/22; il direttore dello sci alpino elvetico, Walter Reusser, ha annunciato il team formato complessivamente da 101 atleti, 5 in più rispetto all'annata terminata il mese scorso.

Qualche variazione c'è, con Niels Hintermann (mai nei 15 nell'ultima stagione dopo l'infortunio patito a Bormio) retrocesso in squadra A, dove trova gli slalomisti Luca Aerni e Tanguy Nef, così come Melanie Meillard e Joana Haehlen, anch'esse reduci da una stagione difficile per diversi motivi. Non cambierà troppo per loro sul piano sportivo, a livello di supporto tecnico e organizzativo, diversa invece la situazione a livello di sponsorizzazioni.

Le “promozioni” riguardano invece Sandro Simonet, terzo nello slalom di Chamonix dello scorso gennaio e passato direttamente dalla squadra B alla squadra nazionale, ovvero quella di riferimento che conta su 19 atleti: 12 uomini e 7 donne, con gli stessi Justin Murisier e Priska Nufer che vi entrano salendo dalla squadra A.

L'elenco comprende, a livello maschile, Marco Odermatt, Beat Feuz, Carlo Janka, Mauro Caviezel, Gino Caviezel, Urs Kryenbuehl (che rientrerà dopo il bruttissimo infortunio di Kitzbuehel), Loic Meillard, appunto Murisier e Simonet, Thomas Tumler e le punte dello slalom, Ramon Zenhaeusern e Daniel Yule.

Tra le 7 donne, oltre alla sopra citata Nufer, ecco Jasmine Flury, la rientrante Aline Danioth e le quattro stelle della nazionale: Lara Gut-Behrami, Michelle Gisin, Wendy Holdener e Corinne Suter.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
89
Consensi sui social