Questo sito contribuisce alla audience de

Inaugurata la "Falcade Start Section" targata Neveplast, una rampa per sciatori e snowboarder

Foto di Redazione
Info foto

fisiveneto.com

Sci Alpinola novità

Inaugurata la "Falcade Start Section" targata Neveplast, una rampa per sciatori e snowboarder

Nella località della Ski Area San Pellegrino, una novità utilissima per gli atleti che potranno allenare le partenze in un centro muldisciplinare per il lavoro estivo.

Falcade ha aperto la stagione estiva con una grande novità da poter offrire ai propri sci club e agli atleti dello Ski College Veneto.

Nella località della Ski Area San Pellegrino, infatti, è nata una pista da sci denominata “Falcade Start Section”, ovvero una rampa che permette di allenare le partenze anche senza neve, grazie al materiale sintetico targato Neveplast, azienda leader nel settore che, ultimamente, ha visto nascere un impianto anche a Selvino, testato da una certa Michela Moioli, olimpionica dello snowboard cross.

In questa seconda domenica di luglio, c'è stato un collaudo speciale da parte delle ragazze di “Donnavventura Italia”, programma che ha fatto tappa a Falcade durante la registrazione della trasmissione in onda su Rete 4. A Molino, nella fase finale della pista di rientro Le Buse-Molino, è quindi operativo per tutta l'estate un centro multidisciplinare studiato quale alternativa al lavoro in ghiacciaio.

Il progetto di Neveplast prevede due partenze ideate per gli sciatori, una più ripida (54%) e l’altra meno (40%), ma il carnet è completato da un pump track con whoops per gli specialisti di snowboard cross e ski cross. La pista si sviluppa su una dimensione di circa 500 metri quadrati; per rilevare la velocità in partenza sono stati disposti, subito dopo il cancelletto e alla fine della discesa, alcuni sistemi di rilevazione cronometrica. Oltre ai ragazzi dello Ski College Veneto, il centro è inoltre aperto a tutti gli sci club d'Italia (in primis lo Sci Club Val Biois) che possono organizzare ritiri agonistici estivi a Falcade, sci ai piedi.

La gestione delle prenotazioni per gli allenamenti in pista è stata assegnata alla Ski Area San Pellegrino e per l'estate 2020 l'utilizzo è completamente gratuito. Tra gli atleti di Coppa del Mondo che utilizzano il format Neveplast Start Section, brilla il nome di Carlo Janka, vincitore della Coppa del Mondo 2010 e campione olimpico.

Il concept Neveplast dedicato alle partenze ha una declinazione agonistica, ma vuole essere per Falcade anche un autentico volano di promozione del territorio e un ottimo palcoscenico per eventi; il progetto Neveplast Start Section di Molino nasce da un'idea di Davide Pettini, membro del CDA dello Ski College Veneto che, di fronte alle restrizioni imposte dall'emergenza da COVID-19, ha pensato ad un'alternativa alla neve per garantire l'allenamento sugli sci degli atleti del College.

Una scelta coraggiosa condivisa con il Comune di Falcade che, in una situazione senza precedenti di fronte alla crisi post-pandemia, ha risposto percorrendo la strada dell'innovazione, partendo dalla declinazione sportiva e dall'autenticità del territorio; progetto ambizioso che è stato realizzato anche grazie ad una partnership con la Ski Area San Pellegrino e al prezioso contributo di DMO Dolomiti, da sempre in prima linea nell'individuare progetti meritevoli ai fini della promozione turistica delle Dolomiti bellunesi. “In uno scenario inedito di crisi generalizzata in seguito alla pandemia servivano proposte concrete – le parole del sindaco di Falcade, Michele Costa - Non ci sono ricette infallibili, ma è nei momenti di difficoltà che si colgono eventuali opportunità. Siamo partiti dalle nostre radici e dalla grande tradizione per lo sci e gli sport invernali
che da sempre ha interessato la Valle del Biois e una delle eccellenze di Falcade è lo Ski College Veneto, fucina di campioni e realtà di riferimento importante in Italia per i ragazzi che sognano il professionismo negli sport invernali, ma non vogliono sacrificare la scuola.

Il progetto Neveplast, studiato per migliorare la fase di partenza degli atleti, ci è sembrato da subito un ottimo strumento per agevolare l'allenamento dei nostri atleti e un potenziale volano per l'offerta turistica estiva della nostra valle”.

Luca Marchetto. Presidente Ski College Veneto-Falcade, si è detto “felicissimo che il progetto Falcade Start Section sia stato realizzato. Nello sci alpino, soprattutto nelle discipline veloci, la fase iniziale della gara che va dall'uscita dal cancelletto alla spinta dei primi metri ha un'importanza cruciale ai fini del risultato finale. Molto spesso per i nostri ragazzi è difficile trovare la modalità e soprattutto il tempo di allenare la partenza. Il format Neveplast per allenare le partenze a Molino è cucito addosso per i nostri studenti-atleti e dà loro la possibilità di alternare allenamenti in ghiacciaio ad allenamenti a casa senza spostarsi dalla sede”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
71
Consensi sui social

Approfondimenti

Falcade
Informazioni turistiche

Falcade

Falcade

ABBIGLIAMENTO, SCELTI DAI LETTORI

Prezzi Dainese giacca ski downjacket sport

MAXISPORT

DAINESE - giacca ski downjacket sport

274.45 €

la giacca dainese ski downjacket sport da uomo è il capo che coniuga perfettamente tecnicità  e stile casual, per chi è alla ricerca del massimo calore...