Questo sito contribuisce alla audience de

Il lockdown non ferma la Val d'Isère. Il presidente federale Vion: "Le gare non sono a rischio"

Foto di Redazione
Info foto

2019 Getty Images

Sci Alpinocoppa del mondo 2020/21

Il lockdown non ferma la Val d'Isère. Il presidente federale Vion: "Le gare non sono a rischio"

Francia "paralizzata" sino al 1° dicembre, ma la FFS conferma il triplo appuntamento con il Critérium de la Première Neige e la tappa di Courchevel. Nodo hotel: lunedì un incontro con gli organizzatori.

Le gare di Coppa del Mondo a dicembre sulle nevi transalpine? Non sono a rischio, secondo quanto dichiarato fermamente da Michel Vion, presidente della federsci francese.

Il lockdown attivo da oggi su tutto il territorio nazionale, annunciato da Emmanuel Macron sino al prossimo 1° dicembre, pone chiaramente delle problematiche da risolvere in termini organizzativi; in Val d'Isère sono previste ben 7 gare, dal 5 al 13 dicembre con due giganti, una discesa e un super-g per quanto riguarda gli uomini, e il trittico di prove femminili (due discese e un super-g) dal 18 al 20 dicembre, in chiusura del tradizionale Critérium de la Première Neige che, già nel dicembre 2019, ha dovuto alzare bandiera bianca (causa meteo) per il circuito in rosa.

Ci sono poi anche i due giganti di Courchevel, sempre per le donne, previsti nel week-end del 12-13 dicembre. Come riporta il portale Ski Chrono, lunedì 2 novembre è previsto un incontro, ad Albertville, tra federazione, organizzatori delle varie tappe (compresa Chamonix, dove sono attesi due slalom maschili il 30-31 gennaio) e autorità locali, con il nodo degli alloggi alberghieri nella zona, dovendo ospitare centinaia di persone in un periodo che potrebbe essere ancora di lockdown (in caso di proroga del governo rispetto alla data del 1° dicembre). “Le gare di Coppa del Mondo non sono in discussione, trattandosi di grandi eventi internazionali e legati ai diritti televisivi – ha dichiarato Vion all'agenzia AFP – Di sicuro saranno gare a porte chiuse, resta da vedere la situazione legata agli inviti per partner e vip”, ha concluso il numero 1 della FFS.

Possibile, invece, lo slittamento della prima tappa della Coppa del Mondo di skicross, sempre su nevi francesi: Val Thorens, infatti, potrebbe ospitare più avanti l'appuntamento inaugurale della stagione 2020/21, previsto dal 3 al 5 dicembre nella località alpina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
137
Consensi sui social

Approfondimenti

Tignes Val d'Isere
Tignes Val d'Isere COMPRENSORIO

Tignes Val d'Isere

Tignes Val d'Isère
Les 3 Vallées
Les 3 Vallées COMPRENSORIO

Les 3 Vallées

Tignes Val d'Isère Val Thorens Les Menuires Méribel Courchevel

ABBIGLIAMENTO, SCELTI DAI LETTORI

Prezzi Picture pantaloni exa donna

MAXISPORT

PICTURE - pantaloni exa donna

108.75 €

i pantaloni da snowboard picture exa da donna , dalla vestibilità  regular , sono stati realizzati per chi cerca un modello in grado di fornire una...