Questo sito contribuisce alla audience de

A Cardrona vince ancora AJ Hurt, lo slalom maschile è del giovane francese Vitale davanti a tanti svizzeri

Foto di Redazione
Info foto

Getty Images

Sci Alpinogare fis e circuiti estivi

A Cardrona vince ancora AJ Hurt, lo slalom maschile è del giovane francese Vitale davanti a tanti svizzeri

Nuovo appuntamento FIS sulle nevi neozelandesi, con la classe 2000 statunitense ancora vincente. Il 18enne transalpino regola Luetolf, Maechler, Von Gruenigen e Janutin.

Altre due gare in quel di Cardrona, con gli slalom FIS validi anche per i campionati nazionali thailandesi, dopo la lunga tappa di Australian New Zealand Cup.

E' il giovane francese (parliamo di un classe 2005) Flavio Vitale a prendersi il primo posto nella sfida maschile, con il ragazzo di Tignes che ha battuto quattro svizzeri in serie e tutti di buon livello. Al secondo posto, distanziato di 24 centesimi, c'è infatti Joel Luetolf, terzo a 0”41 Reto Maechler che tiene giù dal podio per un centesimo Noel Von Gruenigen, mentre Fadri Janutin chiude 5°.

Classificati anche tre italiani, che stanno disputando tutta la campagna di gare oltreoceano: 13° Filippo Collini, 20° Denis Villgratter, 30° Alberto Corsini.

Nello slalom femminile ha dominato AJ Hurt: periodo decisamente fruttuoso per la classe 2000 statunitense, che ha dovuto però firmare una grande 2^ manche, dopo l'errore nella 1^, per rimontare quasi un secondo e mezzo a Delphine Darbellay, bruciando la svizzera per 8 centesimi, con l'australiana Sammie Gaul terza a 1"08. Non c'erano azzurre in gara.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
26
Consensi sui social