Questo sito contribuisce alla audience de

Lo sci bresciano accoglie la 3Tre: "A Campiglio ci saranno tanti dei nostri ragazzi per un grande evento"

Foto di Redazione
Info foto

Ones Media House

Sci Alpinocoppa del mondo maschile

Lo sci bresciano accoglie la 3Tre: "A Campiglio ci saranno tanti dei nostri ragazzi per un grande evento"

Il tour promozione dello slalom maschile di Coppa del Mondo, in programma il 22 dicembre, ha fatto tappa alla Rocca di Anfo. Le parole del nuovo numero 1 di FISI Brescia, Oliviero Valzelli, e la serata speciale vissuta da Ivano Edalini.

Ha fatto tappa alla Rocca di Anfo, nel cuore del territorio bresciano, in Valsabbia, “3Tre on Tour”, ovvero il viaggio di avvicinamento allo slalom di Coppa del Mondo ospitato da Madonna di Campiglio sul mitico Canalone Miramonti, per quella che il prossimo 22 dicembre sarà l'edizione numero 69 della 3Tre.

Un incontro dedicato alla gara, ma anche al racconto di una località iconica. E' stata anche la prima uscita ufficiale del nuovo Presidente di FISI Brescia, Oliviero Valzelli, che ha ricordato come esista un legame forte tra il territorio bresciano e Campiglio, che è la tappa di Coppa del Mondo più vicina alla provincia. “Campiglio sarà l'occasione - ha spiegato Valzelli - per i nostri ragazzi di partecipare come spettatori di un grande evento, per respirare l'aria e l'energia di una grande competizione e per imparare dai campioni.

Gli organizzatori hanno messo a disposizione per i nostri sci club dei voucher per assistere da bordo pista a questo appuntamento e noi come FISI Brescia ci saremo. I nostri ragazzi attraverso lo sport possono crescere come atleti e come persone”.

Alla serata, organizzata dallo Sci Club Agonistica Valsabbia Giudicarie della Presidente Greta Andreoli e dal Comitato di 3Tre, tra gli ospiti intervenuti il neo Vice Presidente nazionale della Federazione, Francesco Bettoni, Tiziano Mellarini (Presidente FISI Trentino), Lorenzo Conci (capo del Comitato Organizzatore della 3Tre), Paolo Luconi Bisti (storico della tappa di Coppa del Mondo a Campiglio), Letizia Volta (Segretaria Generale) ed il campione bresciano Ivano Edalini, vincitore della 3Tre nel 1986.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
35
Consensi sui social