Questo sito contribuisce alla audience de

La Coppa del Mondo più incerta dell'ultimo decennio: Paris può prendere il comando a Beaver Creek

La Coppa del Mondo più incerta dell'ultimo decennio: Paris può prendere il comando a Beaver Creek
Sci Alpinocoppa del mondo maschile

La Coppa del Mondo più incerta dell'ultimo decennio: Paris può prendere il comando a Beaver Creek

Le graduatorie maschili dopo le prove di Lake Louise: "Domme" ad un punto da Mayer nella overall e Casse entra nei 20 della WCSL di super-g.

Potrebbe essere la Coppa del Mondo maschile più incerta dell'ultimo decennio, ed è facile dirlo dopo il ritiro di colui che l'ha dominata per otto stagioni consecutive.

Anche senza Marcel Hirscher, però, i due principali candidati alla sfera di cristallo, ovvero Henrik Kristoffersen e Alexis Pinturault, hanno sì vinto una gara a testa, ma hanno “toppato” nell'altra gara tecnica sinora disputata.

Ecco quindi che al comando della overall, dopo le gare di Lake Louise, ci sono due velocisti come Matthias Mayer e Dominik Paris, con il colosso azzurro distante un solo punto dall'austriaco; Kristoffersen e Pinturault, con Dressen nel mezzo, sono comunque vicini (-48 e -61), ma dopo il week-end di Beaver Creek è proprio Paris il principale candidato ad uscire da leader della classifica generale, per poi capire tra i week-end successivi di Val d'Isere (due gare tecniche) e Val Gardena (due veloci), prima dell'uno-due in Alta Badia con gigante e gigante parallelo, come si potrà evolvere la situazione.

Se per la coppa di specialità in super-g è ancora troppo presto per fare valutazioni, anche se i rivali di “Domme” potrebbero essere proprio gli austriaci Mayer e Kriechmayr, che l'hanno preceduto in un caso e seguito nell'altro, sul podio di domenica a Lake Louise, in ottica WCSL di specialità va detto che Paris ha sempre più margine sui primi inseguitori, che sono proprio il nativo dell'Alta Austria e il carinziano, questa volta in ordine invertito con Kriechmayr 2° e Mayer 3°.

La buona notizia, in casa Italia, è l'ingresso nella top 20 di Mattia Casse, che già a Beaver Creek partirà con un pettorale pari dal 2 al 20, ma anche la 31esima piazza di Lele Buzzi, gran 13° a Lake Louise, e quindi nei 30 per la gara in Colorado di venerdì prossimo grazie alle assenze di Innerhofer e quella definitiva di Svindal, che porteranno dentro anche Peter Fill, attualmente 32° nella WCSL e bisognoso di un risultato di buon livello per salvare la propria posizione pensando poi alla successiva gara in Val Gardena.


CLASSIFICA COPPA DEL MONDO SUPER-G MASCHILE (1/8)


1° Matthias Mayer 100 pt, 2° Dominik Paris 80, 3° Vincent Kriechmayr 60, 3° Mauro Caviezel 60, 5° Mattia Casse 45, 6° Aleksander Aamodt Kilde 40, 7° Marco Odermatt 36, 8° Kjetil Jansrud 32, 9° Adrien Theaux 29, 10° Thomas Dressen 26, 11° Max Franz 24, 12° Travis Ganong 22, 13° Emanuele Buzzi 20, 13° Christian Walder 20, 15° Beat Feuz 16, 29° Peter Fill 2.


CLASSIFICA COPPA DEL MONDO GENERALE MASCHILE (4/44)


1° Matthias Mayer 161 pt, 2° Dominik Paris 160, 3° Thomas Dressen 126, 4° Henrik Kristoffersen 113, 5° Alexis Pinturault 100, 5° Mauro Caviezel 100, 7° Vincent Kriechmayr 96, 8° Clément Noel 80, 8° Mathieu Faivre 80, 10° Beat Feuz 76, 11° Carlo Janka 73, 12° Aleksander Aamodt Kilde 72, 13° Zan Kranjec 70, 13° Marco Odermatt 70, 15° Kjetil Jansrud 64, 21° Mattia Casse 45, 27° Manfred Moelgg 37, 32° Emanuele Buzzi 32, 32° Luca De Aliprandini 32, 43° Alex Vinatzer 22, 83° Peter Fill 2.


WCSL SUPER-G MASCHILE


1° Dominik Paris 544 pt, 2° Vincent Kriechmayr 433, 3° Matthias Mayer 358, 4° Mauro Caviezel 343, 5° Kjetil Jansrud 308, 6° Aleksander Aamodt Kilde 302, 7° Johan Clarey 251, 8° Josef Ferstl 214, 9° Christof Innerhofer 211, 10° Aksel Lund Svindal (rit.) 192, 11° Max Franz 186, 12° Adrien Theaux 185, 13° Adrian Smiseth Sejersted 182, 14° Beat Feuz 175, 15° Thomas Dressen 156, 16° Hannes Reichelt 142, 17° Travis Ganong 123, 18° Marco Odermatt 118, 19° Brice Roger 115, 20° Mattia Casse 102, 31° Emanuele Buzzi 41, 32° Peter Fill 37, 36° Matteo Marsaglia 31.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
136
Consensi sui social