Venerdì 26 Aprile, 8:02
Utenti online: 526
Fabio Poncemi
Fabio Poncemi
Redazione Sport

foto di Gymnasium Murzzuschlag

Hirscher intervistato dai bambini della Stiria: "In gara solo se in grado di vincere, ma i giovani emergono..."

Hirscher intervistato dai bambini della Stiria: 'In gara solo se in grado di vincere, ma i giovani emergono...'

Il fuoriclasse salisburghese si è prestato all'iniziativa del Gymnasium di Murzzuschlag, aprendo di nuovo alla possibilità di continuare la propria carriera

Sette giovani giornalisti, facenti parte di un progetto ideato dal Gymnasium Murzzuschlag, l'istituto dell'omonima cittadina della Stiria, che hanno avuto l'opportunità di intervistare Marcel Hirscher.

Il fuoriclasse salisburghese si è così trovato, per la prima volta, a parlare di fronte a bambini che, lo scorso 1° aprile, avevano ricevuto la notizia dai propri professori che l'idolo dello sport austriaco sarebbe stato a loro disposizione. “Hanno pensato ad un pesce d'aprile, ma così non era”, hanno raccontato al “Krone” dall'istituto. Tempo qualche giorno e l'incontro è stato organizzato. “Come mi avvicino ad una gara? Esattamente come voi per un test di matematica, cercando di essere il più preparato possibile, ma anch'io sento pressione e stress”. Sul nuovo ruolo da papà, Marcel ha confessato: “Vorrei ci fossero più di 24 ore nel corso di una giornata... ma gestendo il tempo nel modo ideale, si può fare tutto”.

Gli idoli sciistici, hanno chiesto i baby inviati? “Hermann Maier, Benny Raich, Bode Miller e Daron Rahlves”, prima della fatidica e “solita” domanda sul suo futuro. “Continuerò se sarò in grado di lottare per vincere. I giovani stanno emergendo, sarà abbastanza difficile continuare a questo livello”, ha detto Hirscher, aprendo nuovamente alla possibilità di continuare la propria carriera (per molti addetti ai lavori in Austria, sempre più probabile).

L'intervista sarà visibile su youtube, tramite TV Murz, da lunedì prossimo, mentre proseguono gli impegni per l'otto volte vincitore della Coppa del Mondo. Sabato 13, Hirscher verrà infatti premiato nel corso del Romy Gala quale protagonista del momento televisivo dell'anno, ovvero la “night race” di Schladming vinta lo scorso 29 gennaio, e come da tradizione parteciperà, domenica 5 maggio, alla “Wings for life run” sulle strade di Vienna.

© RIPRODUZIONE RISERVATA