Mercoledì 26 Giugno, 10:19
Utenti online: 392
Fabio Poncemi
Fabio Poncemi
Redazione Sport

foto di Getty Images

Clement Noel riprende la preparazione in bici: il 9 giugno primo training camp con i compagni di nazionale

Clement Noel riprende la preparazione in bici: il 9 giugno primo training camp con i compagni di nazionale

Il 22enne slalomista francese, esploso nella scorsa stagione con 3 vittorie in Coppa del Mondo, protagonista anche sui banchi dell'Università di Annecy

E' stata l'autentica rivelazione dello slalom maschile nella stagione 2018/19, cogliendo i primi podi e le prime vittorie in Coppa del Mondo, ben 3 tra la settimana magica di Wengen e Kitzbuehel, oltre alla gara conclusiva di Soldeu.

Clement Noel si pone come secondo grande rivale tra i rapid gates di Marcel Hirscher, oltre ovviamente ad un Henrik Kristoffersen che, anche per l'esplosione del 22enne nativo dei Vosgi, ma ora di stanza ad Albertville, è stato un po' in ombra nella sua specialità preferita, non riuscendo a vincere alcuna gara nell'ultima annata.

Intercettato dai colleghi di Ski Chrono, Noel ha spiegato come si stia già allenando parecchio in bicicletta sulle salite attorno ad Albertville, mentre si aggregherà per il lavoro fisico assieme ai compagni di squadra, in occasione del primo training camp con la nazionale che comincerà il prossimo 9 giugno.

“E' sempre divertente potersi allenare a casa, specialmente se il tempo si mantiene buono e si possono svolgere lavori proficui”, ha spiegato il transalpino che nel pomeriggio di domenica 19, come abbiamo scritto qualche giorno fa, sarà presente a Quinto di Treviso per la premiazione finale dell'Autodrive Ski Cup.

Noel, inoltre, è tornato sui banchi di scuola per effettuare un corso legato alle tecniche di marketing, svolto all'Università di Annecy.

© RIPRODUZIONE RISERVATA