Lunedì 26 Febbraio, 2:32
Utenti online: 434
Max Valle
Max Valle
Giornalista professionista

VIDEO - Gli auguri di Mikaela Shiffrin ad Angelica Bettoni, giovanissima promessa dello sci italiano

VIDEO - Gli auguri di MIkaela Shiffrin ad Angelica Bettoni, giovanissima promessa dello sci italiano

Segnatevi questo nome: Angelica Bettoni. E’ ancora molto presto per dirlo ma tra qualche anno potrebbe essere lei a rilanciare lo slalom femminile italiano.

“Angie”, come tutti la chiamano, è nata il 3 febbraio 2006 e vive a Lovere, in provincia di Bergamo, con papà Francesco e mamma Barbara e un fratello e una sorella più piccoli, Simone e Giulia. Frequenta la prima media all'Istituto Vest di Clusone, sempre in provincia di Bergamo ma gareggia nei circuito provinciale bresciano per il Brixia Sci Club. A livello nazionale la scorsa stagione è stata seconda al GP Giovanissimi, terza al Pinocchio sugli Sci e prima al Trofeo Danti dove è stata la prima a battere la sua fortissima coetanea Lara Colturi, la figlia della campionessa olimpica di superG Daniela Ceccarelli. Nel weekend appena trascorso ha vinto al Tonale sabato un gigante del circuito suddetto e domenica lo slalom valido per il titolo provinciale. In entrambi i casi ha fatto segnare un tempo migliore dei pari età maschi, categoria Cuccioli 2° anno. La sua specialità preferita è proprio lo slalom e il suo idolo non poteva essere che l’attuale regina indiscussa delle porte strette, e cioè Mikaela Shiffrin.

E proprio la fuoriclasse statunitense ha accettato di fare un regalo di compleanno molto speciale ad Angelica registrando un video nel quale dice “Ciao Angelica, volevo farti gli auguri di buon compleanno. Scia veloce e divertiti!” Quanti campioni si sarebbero prestati a fare una cosa simile per una ragazzina che potrebbe anche non arrivare mai a gareggiare in Coppa del Mondo? Da parte di Mikaela è stata una grande lezione di disponibilità nei confronti delle nuove generazioni di sciatori e di sciatrici che è ancora più ammirevole visto che il video l’ha registrato il 21 gennaio a Cortina d’Ampezzo quando era uscita di gara nel superG e quindi poteva avere tutt’altri pensieri per la testa.

Inutile dire che la commozione di Angie quando sabato al termine del gigante le è stato fatto vedere il video è stata immensa, tanto da farla rimanere senza parole. Può un ragazzino o una ragazzina giovane promessa di un determinato sport immaginare un regalo di compleanno più bello di un video del suo idolo di quello sport che gli fa gli auguri? Noi non riusciamo a immaginarlo. Grazie alle moderne tecnologie oggi si può fare anche questo. Ovviamente noi seguiremo con grande attenzione la crescita di Angie augurandole per ora di sciare divertendosi ma anche, a lungo termine, che possa realizzare il suo obiettivo di gareggiare al più alto livello dello sci alpino, e cioè in Coppa del Mondo.

Twitter: @aquila1968

ę RIPRODUZIONE RISERVATA

Winter Sport News