Venerdì 23 Agosto, 8:36
Utenti online: 534
Fabio Poncemi
Fabio Poncemi
Redazione Sport

foto di pg fb Ilka Stuhec

Un grande coach per la "nuova" Stuhec: lo svizzero Abplanalp guiderà la bi-campionessa mondiale di discesa

Un grande coach per la 'nuova' Stuhec: lo svizzero Abplanalp guiderà la bi-campionessa mondiale di discesa

In una conferenza stampa andata in scena a Lubiana, la campionessa slovena ha svelato l'intero team che la seguirà per ritornare al vertice dopo l'ennesimo infortunio

Ilka Stuhec è già pronta, carica e sicura che “sia già tutto alle spalle”.

L'oro iridato di Sankt Moritz 2017 e Are 2019, ovviamente, si riferisce al crac alle ginocchia patito nel corso della discesa dello scorso 23 febbraio a Crans Montana, che l'ha costretta a chiudere anzitempo la scorsa stagione, praticamente due settimane dopo aver conquistato lo storico bis mondiale in discesa.

Ilka ha svelato l'ultimo componente dello staff che la guiderà dalla prossima stagione, dopo i vari cambiamenti già annunciati in primavera: con mamma Darja sempre al suo fianco, è stato scelto il ruolo più importante, ovvero quello dell'head coach assegnato ad un tecnico espertissimo come Stefan Abplanalp. L'allenatore svizzero, infatti, ha guidato in passato le velociste americane, ma anche la campionessa olimpica Dominique Gisin e Ragnhild Mowinckel.

Abbiamo incontrato separatamente ogni componente del team per prendere le decisioni migliori – ha detto la stella slovena in conferenza – L'ultima parola spetta sempre a me e debbo dire che con Stefan ci siamo trovati sulla stessa lunghezza d'onda. Serviva un uomo d'esperienza come lui, sono molto felice di averlo al mio fianco”.

Stuhec ha confermato che gli allenamenti stanno procedendo al meglio, senza troppo dolore e alternandoli con la fisioterapia, che sarà necessaria ancora per qualche settimana in maniera intesa, prima di poter rimettere gli sci ai piedi attorno a fine agosto. “L'obiettivo è quello, sono pronta a nuove sfide e voglio cominciare la stagione già in forma da Lake Louise”.

Abplanalp ha parlato della sua nuova pupilla in termini entusiastici: “Non vedo l'ora di cominciare a lavorare con Ilka, una sciatrice eccezionale per la sua voglia, il suo stile aggressivo e uno spirito unico. Procederemo con cautela, senza prenderci rischi, convinti che il lavoro pagherà”.

Sofia Goggia e tutte le altre rivali sono avvertite...

© RIPRODUZIONE RISERVATA