Questo sito contribuisce alla audience de

Shiffrin criptica nel post gara: "Non ho mai creduto troppo in me stessa e ora provo nuove sensazioni"

Foto di Redazione
Info foto

2020 Getty Images

Sci Alpinocoppa del mondo femminile

Shiffrin criptica nel post gara: "Non ho mai creduto troppo in me stessa e ora provo nuove sensazioni"

Al di là delle dichiarazioni di rito, dopo il 3° posto di Flachau la regina del circo bianco parla così ai microfoni dell'ORF. "Ho fatto del mio meglio, non è bastato".

Due slalom consecutivi senza vincere? Non le capitava dal gennaio-febbraio 2018, quando uscì a Lenzerheide (lanciata verso la vittoria) e poi subì la cocente delusione del 4° posto nella gara olimpica di PyeongChang, ma se ci soffermiamo solo alla Coppa del Mondo, bisogna tornare all'uno-due tra la gara delle finali di Aspen (marzo 2017) e il primo slalom della stagione successiva a Levi, con doppio secondo posto alle spalle della solita... Petra Vlhova.

Per Mikaela Shiffrin, quindi, è una situazione certamente nuova quella con la quale si trova a convivere dopo la seconda piazza di Zagabria e la terza di stasera a Flachau, anche se la doppia sconfitta della più forte slalomista di sempre coincide pure con gare su piste che perfettamente si adattano alle caratteristiche della grande rivale.

Certo, non è la miglior Shiffrin quella vista nelle ultime uscite (ma in precedenza aveva firmato una doppietta d'autore a Lienz), e la casella che indica “solo” quattro vittorie stagionali è quella che maggiormente colpisce, visto che a livello di classifiche tutto è in tabella di marcia per la superstar statunitense, al comando con margine verso quella quarta sfera di cristallo assoluta e consecutiva che non può che essere il primo obiettivo di quest'annata.

Al di là delle dichiarazioni di rito del post gara, Mikaela si è lasciata andare un po' di più ai microfoni di ORF, ammettendo di provare “una nuova sensazione, ma di aver fatto del mio meglio per vincere. In realtà, quando ho vinto tutto e per tanto tempo, l'ho fatto senza credere completamente in me stessa, perchè non sono una persona così sicura come molti potrebbero credere. Semplicemente, bisogna lavorare per tornare davanti: anche questa sera c'è chi è stata più brava”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
286
Consensi sui social