Questo sito contribuisce alla audience de

Il dilemma di Ester Ledecká: Mondiali di snowboard o di sci alpino?

Il dilemma di Ester Ledecká: Mondiali di snowboard o di sci alpino?
Info foto

Getty Images

Sci AlpinoSci alpino femminile

Il dilemma di Ester Ledecká: Mondiali di snowboard o di sci alpino?

Le difficoltà con la federazione della Repubblica Ceca sono tutt’altro che risolti ma c’è un nuovo problema per Ester Ledecká del quale non si era accorto quasi nessuno.

I campionati del mondo di snowboard e quelli di sci alpino si disputeranno quasi contemporaneamente nel prossimo febbraio e oltretutto in due diversi continenti, in particolare le due gare nelle quali ha vinto la medaglia d’oro alle Olimpiadi di PyeongChang 2018, ossia il gigante parallelo e il superG, si disputeranno rispettivamente lunedì 4 a Park City, nello Utah, e martedì 5 febbraio a Åre, in Svezia.

"Non ho ancora preso una decisione definitiva - dice il 23enne prodigio ceco nativa di Praga e cresciuta agonisticamente a Liberec in un’intervista a ceskatelevize.cz, la televisione pubblica della Repubblica Ceca-. Molti me lo chiedono, compresi i componenti del mio team, ma non so ancora cosa sceglierò. Ho ancora quattro mesi di tempo ma probabilmente saprete tutto all’ultimo momento. E’ una decisione molto difficile per me. Vorrei partecipare a entrambi i Mondiali perché si disputano una volta ogni due anni. Ma non posso cambiare tutto ciò e dovrò sceglierne uno".

Ester è molto soddisfatta della preparazione estiva svolta in Cile, a La Parva, dove in tre settimane si è concentrata principalmente sulla velocità e sui salti (a Jeongseon malgrado abbia completamente sbagliato l’ultimo salto riuscì ugualmente a beffare per un centesimo Anna Veith) e non è particolarmente preoccupata dagli attriti e dai negoziati con la sua federazione: "Sono contenta di avere un manager che si occupa di queste cose. Mi fido di lui così posso concentrarmi sulla preparazione per la prossima stagione. Finora è andata molto bene e spero di poter portare nella nuova stagione la velocità e le buone sensazioni provate. Siamo sulla buona strada".

© RIPRODUZIONE RISERVATA
103
Consensi sui social