Questo sito contribuisce alla audience de

Ecco le nazionali azzurre per la stagione 2021/22: Brignone con "programma dedicato", Pichler che ritorno

epeprmar
Info foto

2021 Getty Images

Sci Alpinonazionali azzurre

Ecco le nazionali azzurre per la stagione 2021/22: Brignone con "programma dedicato", Pichler che ritorno

Ufficializzate le squadre femminili dalla FISI, con la valdostana nel gruppo élite con Bassino e Goggia, ma con una specifica importante. Gruppo slalom a Devid Salvadori con gli inserimenti di Viviani, Gulli e Mathiou oltre a Midali.

Eccole, dopo tanta attesa, le squadre nazionali azzurre di sci alpino in vista della stagione olimpica.

Non mancano inserimenti e ritorni importanti tra i vari team femminile, mentre è stato confermato (ma era scontato) il trio del gruppo élite di Coppa del Mondo, quello di riferimento guidato dallo stesso direttore tecnico azzurro Gianluca Rulfi (con i confermati Daniele Simoncelli e Marcello Tavola). Assieme a Marta Bassino e Sofia Goggia ci sarà anche Federica Brignone, ma con una specifica legata ad un “programma dedicato” che fa pensare come gli allenamenti saranno parecchio diversificati rispetto alla cuneese e alla bergamasca, dopo le varie discussioni delle ultime settimane sulla gestione di un gruppo “delicato”.

Poche novità, ma una molto interessante, relativamente al gruppo Coppa del Mondo delle polivalenti: con Giovanni Feltrin al timone e i tecnici Deflorian e Stefanini, ecco Elena Curtoni, le sorelle Nicol e Nadia Delago, Francesca Marsaglia, Roberta Melesi, Laura Pirovano e il ritorno di Karoline Pichler, che ha fatto davvero bene in Coppa Europa nella scorsa stagione e ritrova un posto molto importante in squadra nazionale.

Il gruppo CdM discipline tecniche, di fatto, è quello dello slalom che si allarga decisamente ed è stato affidato, come ormai noto da giorni, a Devid Salvadori in sostituzione di Matteo Guadagnini: sette le specialiste, con le conferme di Marta Rossetti, Lara Della Mea (entrambe al rientro post crociato), Martina Peterlini e l'inserimento di Serena Viviani, Anita Gulli, Roberta Midali e anche della campionessa del mondo jr, Sophie Mathiou.

Il gruppo B, ovvero il team di Coppa Europa sempre affidato a Damiano Scolari, con Henri Battilani che entra nel vivo della sua carriera da tecnico, al fianco del confermato Daniel Dorigo, avrà in organico Giulia Albano, Vittoria Cappellini, Carlotta Da Canal, Heloise Edifizi, Ilaria Ghisalberti, Federica Lani, Elisa Schranzhofer, Carlotta Welf, Monica Zanoner e Asja Zenere.

Infine la “C” di Angelo Weiss e Giuseppe Butelli, con Alice Calaba, Carole Agnelli, Annette Belfrond, Andrea Craievich, Alessia Guerinoni, Celina Haller, Martina Piaggio, Elena Sandulli e altre giovanissime di talento come la trentina Beatrice Sola e Laura Steinmair.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
238
Consensi sui social