Questo sito contribuisce alla audience de

Azzurre e azzurri con UYN, Federica Brignone prepara una grande stagione: "Momento fondamentale della preparazione"

Azzurre e azzurri con UYN, Federica Brignone prepara una grande stagione: 'Momento fondamentale della preparazione'
Info foto

pg fb UYN

Sci Alpino

Azzurre e azzurri con UYN, Federica Brignone prepara una grande stagione: "Momento fondamentale della preparazione"

Sono ripartiti tutti (o quasi) dalle nevi dello Stelvio, gli atleti della nazionale che si stanno avviando verso la stagione 2019/2020.

E per il secondo anno consecutivo, azzurre e azzurri sono vestiti dal marchio italiano UYN, che fornisce intimo e calze high-tech a tutti gli atleti, che ha già seguito i primi gruppi al lavoro negli ultimi giorni di giugno.

Per noi è fondamentale l'intimo UYN, perchè in gara e negli allenamenti puoi trovare condizioni meteo completamente differenti, dai -20° fino a +15°, ma con questi prodotti il corpo rimane sempre alla giusta temperature – le parole di Federica BrignoneCon UYN ti senti quasi senza vestiti addosso e puoi esprimere il tuo fisico al 100%: io tra l'altro soffro di dermatiti e fastidi alla pelle, ma con questo marchio non ho avuto problemi durante tutto l'inverno. Apprezzo molto, inoltre, la loro attenzione alla sostenibilità, nei materiali e nelle fasi produttive, un tema a cui sono molto sensibile (Fede è testimonial della campagna per la salvaguardia degli oceani con Traiettorie Liquide, ndr)”.

La campionessa valdostana si racconta verso un'annata che, senza Mondiali e Olimpiadi in programma, la vedrà andare di nuovo in caccia di quella Coppa del Mondo di slalom gigante già avvicinata nelle ultime stagioni. “E' un momento fondamentale della preparazione, negli ultimi due anni ho saltato la parte sciistica per infortuni e problemi fisici, ma grazie al giusto lavoro atletico sono comunque riuscita a farmi trovare pronta per le gare”.

L'esordio a Solden, il prossimo 26 ottobre, con la voglia di fare meglio rispetto ad un 2018/19 che non ha soddisfatto al 100% la 29enne (ha festeggiato il compleanno proprio domenica scorsa, ndr) di La Salle: “Nel complesso non ho raggiunto gli obiettivi che mi ero prefissata – confessa Federica – Per questo non vedo l'ora di rimettermi in gioco: ho lavorato molto bene in primavera, ho voglia di sciare e prepararmi per una grande stagione”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
254
Consensi sui social