Questo sito contribuisce alla audience de

Grande festa a Sappada per il Comitato FISI Friuli Venezia-Giulia

Grande festa a Sappada per il Comitato FISI Friuli Venezia-Giulia
Info foto

Fisi FVG

Eventi#fisifvg fvglive ComitatoFVG AlteDolomiti #ud

Grande festa a Sappada per il Comitato FISI Friuli Venezia-Giulia

Si è tenuta ieri presso il palazzetto dello sport di Sappada, la Festa dello Sport del Comitato Fisi Friuli Venezia-Giulia, il consueto appuntamento che ha concluso simbolicamente la passata stagione agonistica del movimento friulano dello sci e che ha dato ufficialmente il via a quella successiva.

La manifestazione organizzata dai locali Sci Club Sappada e ASD Camosci in collaborazione con il Comune, la Pro Loco, il Fan Club Lisa Vittozzi Plodar Supporters ed il Fan Club di Emanuele Buzzi ha premiato oltre 200 atleti del Friuli Venezia-Giulia che si sono contraddistinti sui campi di gara nello scorso inverno.

Accolti dal neoeletto presidente della FISI regionale Maurizio Dunnhofer e dal sindaco Manuel Piller Hoffer, sono intervenuti fra gli altri l’assessore regionale allo Sport Tiziana Gibelli, il sottosegretario al Ministero dell’Ambiente Vannia Gava, il vicepresidente del Consiglio Regionale Stefano Mazzolini, il luogotenente della Guardia di Finanza Cesare Presta, il coordinatore tecnico della commissione scuole maestri di sci Giuseppe Piller Cottrer, il coordinatore della Coppa Europa di sci alpino Peter Gerdol. Non potevano mancare i campioni olimpici cresciuti nell’allora Comitato Carnico-Giuliano Gabriella Paruzzi (attuale consigliere nazionale della FISI alla pari Enzo Sima, anch’esso presente a Sappada), Pietro Piller Cottrer e Silvio Fauner, che da questa stagione offrirà il suo grandissimo contributo di esperienza alla Federsci friulgiuliana.

“Arriviamo da una stagione che ha portato nove atleti della nostra regione alle Olimpiadi di PyeongChang – ha affermato Dunnhofer -. Mi auguro che tanti giovani atleti possono essere spronati dall’esempio dei loro corregionali. Un ringraziamento doveroso vada ai tecnici, ai presidenti, ai giudici di gara e ai genitori, i veri sponsor dello sci. Ci aspettano quattro anni difficili ma belli, perché tutti assieme formiamo una grande squadra”.

Dunnhofer ha anche ricordato il fondamentale apporto fornito da Gerdol e dalla Regione FVG nel ritorno della Coppa Europa di sci alpino, in programma nel marzo 2019 a Sella Nevea: “Ma questo è solo il primo passo – ha precisato Mazzolini -, perché assieme al presidente Fedriga, oltre che a Dunnhofer, stiamo lavorando per portare avanti la candidatura ad ospitare alcuni eventi delle Olimpiadi 2026, che speriamo vengano assegnate all’Italia, e in ballo ci sono altre iniziative. Stiamo lavorando per voi e per il territorio – ha concluso Mazzolini – e nel prossimo bilancio regionale faremo il possibile per inserire fondo destinati al demanio sciabile”.

“Abbiamo fior di campioni del passato, del presente e del futuro – ha affermato Tiziana Gibelli -. Gli sport invernali sono una grande risorsa per la nostra regione, sia in termini agonistici che di immagine, e siamo contenti che ora Sappada completi la nostra offerta”.

Come sempre nell’occasione sono stati premiati i primi tre classificati di ogni categoria nelle discipline praticate in regione (alpino, fondo, biathlon, salto, combinata nordica, snowboard, sci alpinismo), ma non sono mancati premi speciali, a partire da quelli consegnati a due personaggi che a Sappada, e non solo, non hanno bisogno di presentazioni, ovvero Eliseo Sartor e Riccardo Breusa. Applausi anche per la Società Sportiva Fornese e per Silverio Doglia, che hanno ricevuto il Distintivo d’Oro della FISI nazionale, e per l’ovarese Luigino Buttazzoni, campione italiano FISDIR (Federazione Italiana Sport Disabilità Intellettiva e Relazionale).

#FISIFVG FVGLIVE COMITATOFVG ALTEDOLOMITI #UD
© RIPRODUZIONE RISERVATA
61
Consensi sui social

Approfondimenti

Sappada
Informazioni turistiche

Sappada

Sappada