Giovedì 23 Novembre, 21:44
Utenti online: 1786
Massimo Brignolo
Massimo Brignolo

foto di Andrea Carloni

Tarvisio 2017: Bertagnolli - Casal Combinata nell'Oro [Video]

Tarvisio 2017: Bertagnolli - Casal Combinata nell'Oro [Video]

Dopo aver rotto il ghiaccio con il Bronzo in SuperG, Giacomo Bertagnolli e la guida Fabrizio Casal ottengono il titolo iridato nella SuperCombinata della categoria Visually Impaired ai Campionati Mondiali IPC di Sci Alpino di Tarvisio.

La coppia azzurra, nata sui banchi di scuola a Cavalese, ottiene il miglior tempo nel SuperG della mattinata e amministra il vantaggio tra i pali stretti nel pomeriggio concludendo la gara con 1"48 di vantaggio sul canadese, già Oro in Discesa e SuperG, Mac Marcoux e 1"79 sullo slovacco Jakob Krako. Per i due ragazzi azzurri, alla seconda stagione nel circuito, si tratta del primo titolo mondiale dopo la Coppa del Mondo generale dello scorso anno; per l'Italia della prima apparizione sul gradino più alto del podio nello Sci Alpino maschile dalle Olimpiadi di Torino 2006 quando, sempre nella categoria Visually Impaired, arrivò l'Oro in SuperG di Gianmaria Dal Maistro con Tommaso Balasso, mentre in assoluto Melania Corradini conquistò l'Oro proprio di SuperCombinata ai Mondiali del 2009 nella categoria Standing.

"La tensione ormai non c’è più, perché se parti teso non vai da nessuna parte. Abbiamo imparato a gestirla col tempo e ora al cancelletto scherziamo con lo skiman Egon Griot" ha spiegato Giacomo Bertagnolli. Euforico anche Fabrizio Casal, che guida dallo scorso inverno il compagno e amico conosciuto tra i banchi di scuola dell’Istituto Rosa Bianca di Cavalese: "Vincere in casa è veramente bello, una soddisfazione enorme, che non capita tutti i giorni nella vita".

In campo femminile il titolo mondiale della categoria Visually Impaired è andato alla slovacca Henrieta Farkasova che è ritornata sul gradino più alto del podio nella specialità dopo 6 anni.

Continua la striscia d'Oro della francese Marie Bochet che nella categoria Standing vince anche in SuperCombinata e si candida per ripetere lo sweep dell'ultima edizione nella gara dove Melania Corradini esce in Slalom, mentre in campo maschile è arrivato il primo titolo mondiale della carriera del venticinquenne australiano Mitchell Gourley con Davide Bendotti diciassettesimo. Nella categoria Sitting, titoli mondiali di SuperCombinata per la tedesca Anna Schaffelhuber e per il diciassettenne olandese Jeroen Kampschreur.


Video : Men's VI | Super Combined 2nd run | 2017 World Para Alpine Skiing Championships, Tarvisio

© RIPRODUZIONE RISERVATA