Questo sito contribuisce alla audience de

Mouat è strepitoso, agli azzurri non basta una grande partita: in finale ci va la Scozia

Foto di Redazione
Info foto

Getty Images

Curlingcampionati europei 2022

Mouat è strepitoso, agli azzurri non basta una grande partita: in finale ci va la Scozia

Eurocurling a Oestersund: una semifinale splendida vede la nazionale maschile giocarsela sino alla fine dell'ottavo end, ma la corsa di Retornaz e compagni si ferma qui. Venerdì entrambe le compagini italiane giocheranno per il bronzo.

Una grande partita, un'Italcurling splendida che ha giocato alla pari dei campioni d'Europa in carica per almeno otto end di una semifinale bellissima, ma alla fine è la Scozia a volare in finale di una rassegna continentale, quella che terminerà sabato sul ghiaccio svedese di Oestersund, comunque favolosa per gli azzurri.

Ancora una volta, il Team Retornaz non avrà la possibilità di giocarsi la medaglia d'oro, fermato prima nell'ultimo match del round robin dalla stessa formazione guidata da Bruce Mouat (dopo aver vinto otto partite su altrettante sfide), il che ha impedito agli azzurri di vincere il girone, poi in serata nello scontro diretto ad eliminazione diretta.

Proprio lo skip scozzese ha fatto la differenza, giocando una partita incredibile: eppure, la nazionale maschile di Joel Retornaz, Amos Mosaner, Sebastiano Arman e Mattia Giovanella, ha retto eccome il livello regalando una semifinale bellissima dal punto di vista tecnico e spettacolare, in equilibrio sino al 3-3 del settimo end, prima che tutto si decidesse su un solo colpo, con la stone conclusiva di Mouat che, nel finale dell'ottavo, è valsa la bellezza di 4 punti.

Finirà con la Scozia vincitrice per 7-4, ma l'Europeo dell'Italia, in entrambi i tornei, non è certo finito.

Venerdì sarà un'altra giornata azzurrissima a Oestersund: alle ore 14.00, scenderanno sul ghiaccio le ragazze guidate da Stefania Constantini per giocarsi la finale che varrà la medaglia di bronzo (dopo aver ceduto in semifinale alla Svizzera) contro la Scozia, travolta dalla Danimarca nel pomeriggio. E alle 19.00, il team maschile proverà a portare a casa un altro podio continentale, confrontandosi con la perdente di Svizzera-Svezia, seconda semifinale in programma domattina dalle 9.00.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
17
Consensi sui social