Questo sito contribuisce alla audience de

Il Trentino Curling allunga a 7 la serie di titoli italiani

Il Trentino Curling allunga a 7 la serie di titoli italiani
Curlingcurling - Italia

Il Trentino Curling allunga a 7 la serie di titoli italiani

Sul ghiaccio di casa il team Retornaz si conferma imbattibile aggiudicandosi per 2-0 la finale con Pinerolo. Per Cembra è addirittura la nona vittoria consecutiva ai campionati assoluti se si considerano anche i successi del Lago Santo

Come da pronostico il quartetto reduce dai Mondiali di Halifax si è imposto nella finale di Serie A con il doppio successo per 7-5 e 10-4 sullo Sporting Filodendro di Pinerolo

Per il Trentino Curling è la degna conclusione di una stagione da incorniciare, iniziata con il secondo posto nel playoff e il quarto finale agli Europei di Champery e il decimo posto iridato. Risultati impreziositi dalle vittorie sugli skip più forti a livello europeo come Thomas Ulsrud, Niklas Edin e Sven Michel.

L'innesto di Retornaz ha dato la giusta dose di esperienza al gruppo di Amos Mosaner, Daniele Ferrazza, Sebastiano Arman e Andrea Pilzer, per fare un importante salto di qualità.

Per i secondi classificati Fabio Cavallo, Gabriele Ripa Buschetti di Meana, Marco Onnis, Alessio e Simone Gonin (skip) c'è la consolazione di essersi garantiti il challenge per gli Europei.

Il bronzo è andato ai Draghi Fraser di Torino, rappresentati da Simone e Fabio Sola, Julien Michele Genre e lo skip Marco Pascale, che hanno battuto per 9-5 e 6-5 gli inossidabili Marco Mariani, Antonio Menardi e Marco e Alesandro Zisa (skip) del Dolomiti Fontel di Cortina d'Ampezzo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
2
Consensi sui social