Questo sito contribuisce alla audience de

Simona de Silvestro, da pilota ufficiale Porsche al bob azzurro: l'esordio con le gare di Coppa Europa

Simona de Silvestro, da pilota ufficiale Porsche al bob azzurro: l'esordio con le gare di Coppa Europa
Info foto

Getty Images

Bobla storia

Simona de Silvestro, da pilota ufficiale Porsche al bob azzurro: l'esordio con le gare di Coppa Europa

Dai motori al bob, che storia per la pilota di origini svizzere che ha cominciato, in questi giorni a Lillehammer, a gareggiare per l'Italia con il monobob. L'obiettivo sono i Giochi Olimpici di Milano Cortina 2026. Dalla 500 Miglia di Indianapolis alle gare endurance di altissimo livello, parliamo di un'atleta davvero speciale.

Simona de Silvestro, nota al mondo per essere una delle donne pilota di maggior livello in varie categorie motoristiche tra Stati Uniti e Australia, ha esordito quest'oggi nel monobob in Coppa Europa rappresentando l'Italia, piazzandosi al 15° e 14° posto nelle rispettive manches delle gare di Lillehammer.

L'elvetica classe 1988 ha provato per la prima volta questa disciplina lo scorso febbraio, sulla pista olimpica di Pechino con il chiaro obiettivo di partecipare alle Olimpiadi Invernali di Milano Cortina 2026, difendendo appunto i colori azzurri. Già capace di un brillante quinto posto ai campionati svizzeri, Simona è grande amica di una fuoriclasse del bob come Kaillie Humphries.

In ambito motoristico, Simona de Silvestro ha sempre rappresentato la Svizzera e tra i suoi numeri sulle quattro ruote si annoverano partecipazioni alla 500 Miglia di Indianapolis nella Indycar e alla celeberrima gara endurance Bathurst 1000 con le Supercars australiane; inoltre è pilota ufficiale Porsche con esperienza anche in Formula E e test driver per Sauber nel 2014, guadagnandosi il soprannome di "Iron Maiden".

Il bob e i motori sono sempre andati di pari passo nel corso della storia: lo spagnolo Alfonso de Portago fu medaglia di bronzo ai Mondiali di Bob nel 1957 a Sankt Moritz e prese parte alla 1000 Miglia nella quale morì; Geoff Bodine, vincitore della 500 Miglia di Daytona in Nascar nel 1986 con oltre 550 partenze nella serie e 18 vittorie, divenne costruttore di Bob e permise a Steven Holcomb di vincere l'oro Olimpico nel bob a 4 a Vancouver 2010, 62 anni dopo l'ultimo titolo a stelle e strisce nella specialità.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
122
Consensi sui social

BOB, SCELTI DAI LETTORI

Prezzi Alpen spider

CISALFA

ALPEN - spider

24.99 €

slittino alpen spider
Prezzi Alpen ufo

CISALFA

ALPEN

UFO


14.99 €

28 giorni fa
Prezzi Alpen doublerace

CISALFA

ALPEN

DOUBLERACE


79.99 €

28 giorni fa