Questo sito contribuisce alla audience de

Bob paralimpico, gli azzurri cominciano con buoni piazzamenti la Coppa del Mondo 2022/23

Foto di Redazione
Info foto

Girts Kehris

Bobapertura stagione 2022/2023

Bob paralimpico, gli azzurri cominciano con buoni piazzamenti la Coppa del Mondo 2022/23

A Lake Placid, la nazionale italiana conquista due settimi e due ottavi posti con il vice campione del mondo Flavio Menardi e il debuttante David Jennewein.

Un buon esordio per la stagione degli azzurri del bob paralimpico. Nella prima tappa di Coppa del Mondo, andata in scena lo scorso week-end sul tracciato statunitense di Lake Placid, Flavio Menardi e David Jennewein non sono riusciti a salire sul podio ma hanno concluso le loro fatiche con prestazioni incoraggianti per il futuro.

In gara-1 ha potuto festeggiare il padrone di casa Guillermo Castillo (2'03”08) che è riuscito a conquistare il successo precedendo di soli 4 centesimi il britannico Corie Mapp e di 6 lo spagnolo Israel Blanco. In casa azzurra, Menardi (tempo complessivo 2'03”91) ha pagato alcune sbavature di troppo che l'hanno relegato in settima piazza, davanti al compagno di squadra David Jennewein (2'04”00), al suo debutto nel massimo circuito mondiale.

Il giorno successivo, l'iberico Blanco ha alzato il livello delle due discese, centrando il bersaglio grosso con un crono pari a 2'03”30 davanti al talento a stelle e strisce Castillo (2'03”68), con il podio completato dall'altro portacolori statunitense Roberto Balk, terzo ad appena un centesimo dal connazionale. I due ragazzi italiani, tesserati per il Bob Club Cortina, hanno concluso la prova a posizioni invertite rispetto al primo appuntamento, con Jennewein settimo in 2'05”15 davanti a Meraldi, ottavo proprio con un centesimo di ritardo dal compagno di squadra.

Il bilancio di questa trasferta nordamericana è sicuramente positivo – analizza il capo allenatore della nazionale italiana, Loris Ottaviani - Dobbiamo sempre ricordarci come a Lake Placid, Flavio e David abbiano effettuato le prime discese della loro stagione. Ad entrambi serviranno altri preziosi giorni di allenamento per prendere sempre più confidenza con il mezzo e la velocità. Flavio ci ha provato a giocarsi le posizioni più nobili della graduatoria, ma ha commesso qualche errore di troppo.

Dal canto suo David, giorno dopo giorno, è cresciuto e dimostrazione ne è il fatto che nella seconda run di domenica ha siglato il terzo crono complessivo. Guardiamo con fiducia al futuro di questa stagione ed ora lavoreremo con il mirino puntato sull'evento di Innsbruck del 26-27 gennaio, seconda tappa di Coppa del Mondo ed in contemporanea sede anche degli Europei”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
54
Consensi sui social

BOB, SCELTI DAI LETTORI

Prezzi Alpen ufo

CISALFA

ALPEN - ufo

14.99 €

slittino alpen ufo
Prezzi Alpen doublerace

CISALFA

ALPEN

DOUBLERACE


79.99 €

2 giorni fa
Prezzi Alpen 996802

CISALFA

ALPEN

996802


29.99 €

11 giorni fa