Questo sito contribuisce alla audience de

Bob: Kaillie Humphries è già in fuga dopo la prima giornata dei Mondiali di Altenberg

Foto di Redazione
Info foto

Getty Images

Bobcampionati del mondo

Bob: Kaillie Humphries è già in fuga dopo la prima giornata dei Mondiali di Altenberg

La statunitense domina anche la 2^ manche chiudendo con margine davanti a Kalicki e Nolte. Sabato le discese decisive, anticipate dal bob a 2 maschile.

Kaillie Humphries in fuga nella prima giornata dei mondiali di Altenberg. La statunitense, ex portacolori della foglia d'acero, timbra un'altra manche degna di nota e distanza ulteriormente le due principali rivali, Kalicki e Nolte, in una gara di bob a due che, a metà gara, segnala già un margine decisamente importante con 34 e 43 centesimi di distacco per le due tedesche.

Per la prima inseguitrice, Kim Kalicki, una discesa nettamente migliore della precedente, dove fa segnare il secondo tempo parziale poco dietro la Humphries; prestazione che le permette di sopravanzare la connazionale Laura Nolte, che guida con linee forse eccessivamente pulite anche in questa seconda manche. Lotta per le medaglie che, al di là di sorprese, sembra ristretta a questo terzetto visto che l'altra atleta a stelle e strisce, Elana Meyers-Taylor , è distante dal podio ben 4 decimi.

Ancora più distanti, tutte oltre il secondo, le altre concorrenti, dov'è da segnalare l'ottima seconda discesa della rumena Grecu che le permette di recuperare dalla 12esima alla settima posizione, e di porla in piena lotta per la quarta/quinta piazza, in un gruppo che comprende l'austriaca Beierl, le tedesche Schneider e Jamanka (brutta seconda manche per lei), l'elvetica Fontanive e la canadese Appiah.

Sabato sono in programma le due discese conclusive del bob a due femminile: terza manche alle ore 14.30, quarta alle ore 16.00, mentre domani in mattinata scenderanno in pista gli equipaggi maschili del bob a due, con la prima run alle ore 10 e la seconda alle 11.30.

Occhi puntati sul dominatore Francesco Friedrich, pronto a scrivere ulteriori pagine di storia. Presente per i colori azzurri l'equipaggio composto da Patrick Baumgartner e dal frenatore Eric Fantazzini.

 

Matteo Collodoro

© RIPRODUZIONE RISERVATA
14
Consensi sui social