Questo sito contribuisce alla audience de

Bob: a Koenigssee la decima di Friedrich, nel monobob vittoria per la Humphries

Foto di Redazione
Info foto

Getty Images

Bobcoppa del mondo 2020/21

Bob: a Koenigssee la decima di Friedrich, nel monobob vittoria per la Humphries

Coppa del Mondo: il fenomeno tedesco continua a battere record e firma il decimo successo nel bob a due. Baumgartner chiude 20esimo.

Sul tracciato di Koenigssee va in scena l'ennesimo trionfo di Francesco Friedrich. Fase di spinta portentosa, guida perfetta o condita da correzioni quasi impercettibili, attenzione maniacale ad ogni dettaglio, come il tenersi molto basso con il capo, dove il tracciato ne offre l'opportunità.

Questa in sintesi la ricetta che porta il fenomeno di Pirna al decimo successo in questa stagione nel bob a due. A nulla è valsa la grande prestazione del suo principale rivale, l'altro tedesco Johannes Lochner. Al termine della prima run soltanto cinque centesimi separavano i due equipaggi, ma nella discesa decisiva Friedrich ha ulteriormente alzato l'asticella chiudendo con 20 centesimi di vantaggio.

Terza piazza, ma molto distante dai due teutonici, per l'austriaco Benjamin Maier, in grandi condizioni visto il suo secondo podio nelle ultime tre gare. Appena giù dal podio il canadese Kripps ed il britannico Hall, mentre il rientrante Kimbermanis ha chiuso al 15esimo posto. Discesa incolore per l'azzurro Patrick Baumgartner (in coppia con il frenatore Alex Verginer), 20esimo al traguardo dopo una prova priva di particolari errori ma comunque non all'altezza.

Nella gara di monobob femminile valida per le World Series, vittoria mai in discussione per la statunitense Kaillie Humphries davanti ad un'altra atleta a stelle e strisce, Elana Meyers-Taylor. Terza la tedesca Schneider autrice di un grave errore nella seconda run che le costa un posto in graduatoria, ma non il podio. Quarta a sorpresa la coreana Kim, non ha preso parte alla competizione la leader del bob a 2, l'austriaca Beierl. Domenica sono in programma le gare di bob a 4 e quella di bob a 2 femminile con la lotta per la generale ancora molto aperta.

 

Matteo Collodoro

© RIPRODUZIONE RISERVATA
40
Consensi sui social