Questo sito contribuisce alla audience de

Questa è la vera Dorothea Wierer: 3° posto nella Sprint di Ruhpolding dove trionfa Elvira Oeberg

Questa è la vera Dorothea Wierer: grande Sprt
Info foto

GETTY IMAGES (GETTY IMAGES (Ph

Biathloncoppa del mondo 2021/22

Questa è la vera Dorothea Wierer: 3° posto nella Sprint di Ruhpolding dove trionfa Elvira Oeberg

Biathlon: la capitana azzurra (con doppio zero rapidissimo al poligono) regala finalmente il primo podio stagionale all'Italia del biathlon; davanti solo la svedese e la leader di coppa Roeiseland, mentre Alimbekava perde la terza piazza per mezzo secondo.

All'inizio della sesta tappa di una Coppa del Mondo sinora stregata per l'Italbiathlon, ecco arrivare il primo podio a poche settimane dai Giochi Olimpici di Pechino.

Ed è Dorothea Wierer a regalare la prima gioia stagionale, con un gran 3° posto nella Sprint di Ruhpolding. Non c'è nulla da fare contro una favolosa Elvira Oeberg, che trova il doppio zero al poligono e si regala la terza vittoria in carriera e in stagione, dopo la doppietta di Le Grand Bornand. E' di ben 21”6 il margine su Marte Roeiseland, anch'essa precisa al tiro, ma comunque più lenta della scandinava che in qualche modo tiene aperta la lotta per la sfera di cristallo, anche se la norvegese rimane ampiamente al comando con questo secondo posto.

A completare il podio ecco la leader del movimento azzurro, velocissima al poligono ma, dopo un primo giro controllato, in crescita anche sugli sci: distacco di 29”7 da Oeberg (e in ottica Inseguimento la situazione si fa interessante) e a Doro basta mezzo secondo per salvare la terza piazza, tra l'altro ottenuta in rimonta, nei confronti di Dzinara Alimbekawa, che trova anch'essa lo “zero” ma è quarta.

La prima in classifica con un errore è Justine Braisaz, quinta a 40 secondi dalla vetta, un paio meglio di Lisa Theresa Hauser (sesta col doppio zero), poi troviamo in top ten Bescond (0+0), settima a 48”2, Mironova (0+0) 8^ a 50”9 e Persson e Brorsson none ex aequo a 55”9 (con la seconda che commette un errore in piedi), lasciando la connazionale Hanna Oeberg in undicesima piazza, con un bersaglio mancato per poligono come la rientrante Tiril Eckhoff, appena discreta con il 19° posto.

Buona la prestazione di Federica Sanfilippo, 32^ a 1'41” con un solo errore a terra, male le altre azzurre: in particolare Lisa Vittozzi che continua a palesare enormi difficoltà al poligono a terra (4 errori più uno in piedi) e manca l'accesso alla gara ad Inseguimento, chiudendo addirittura 89esima oltre i 3 minuti di distacco, come Samuela Comola (0+2) che comunque la precede in 75^ piazza e Michela Carrara che risulta 84esima con 3 errori.

Il programma di Ruhpolding proseguirà giovedì con la Sprint maschile, fissata sempre alle ore 14.30.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
646
Consensi sui social

FONDO, SCELTI DAI LETTORI

Prezzi Salomon n mtn explore 88

NENCINI

SALOMON - n mtn explore 88

475.00 €

estendi il tuo campo d'azione nel backcountry. grazie al rinforzo c/fx in carbonio/fibra di lino e alla costruzione 3d spaceframe, il mtn explore 88 è...