Questo sito contribuisce alla audience de

Lukas Hofer dalla Svezia: "Un'esperienza positiva e una grande possibilità di crescita professionale"

Lukas Hofer dalla Svezia: 'Un'esperienza positiva e una grande possibilità di crescita professionale'
Info foto

Getty Images

Biathlonattualità

Lukas Hofer dalla Svezia: "Un'esperienza positiva e una grande possibilità di crescita professionale"

Il biatleta azzurro e il primo blocco di preparazione che ha segnato un'importante novità per lui, al fianco della nazionale scandinava. "Condizioni top, sotto ogni punto di vista".

Si avvia alla conclusione il primo raduno effettuato da Lukas Hofer a Oestersund, insieme alla squadra di Coppa del Mondo svedese, nell'ambito della collaborazione stipulata fra le due federazioni. “E' stata un'esperienza molto positiva – racconta a fisi.org il carabiniere di San Lorenzo di Sebato - tanti mi dicevano che avrei trovato un meteo poco favorevole, invece ci sono state sempre condizioni soddisfacenti, è piovuto una sola volta.

Mi sono trovato a mio agio in un bell'ambiente, tutti mi hanno accolto molto bene, sia gli atleti che gli allenatori. Vivevo a due chilometri dallo stadio in un appartamento molto comodo, la pista di skiroll è perfettamente preparata, non ne conoscevo la lunghezza e invece si è rivelata perfetta. Disponiamo di un poligono con il laser e di un poligono normale, poi ce n'è un altro con le sagome ridotte e protette anche in caso di pioggia.

L'impianto dispone anche di rulli di corsa per uscire a tirare, la variabilità di allenamento fra corsa, skiroll, bici e palestra, ti fa sempre rimanere attivo e focalizzato sul lavoro. Ho messo insieme veramente tante ore di allenamento e di tiro, sono curioso di vedere quali frutti darà tutto questo. E' stata una grande possibilità di crescita professionale, ringrazio le nostre due federazioni per questa opportunità che mi è stata data”.

Il prossimo blocco di lavoro a Oestersund è previsto dall'8 al 20 luglio, sempre sotto la guida a distanza dell'allenatore responsabile della nazionale azzurra, Alexander Inderst, poi Hofer si unirà al resto della squadra italiana nel raduno di Obertilliach di inizio agosto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
130
Consensi sui social