Sabato 23 Marzo, 21:37
Utenti online: 1055

foto di 2019 Getty Images

Lisa Vittozzi č argento nell'individuale dei mondiali di Oestersund dietro alla svedese Oeberg!

Lisa Vittozzi č argento nell'individuale dei mondiali di Oestersund dietro alla svedese Oeberg!

Con una prova magistrale al poligono, l'azzurra Lisa Vittozzi conquista una straordinaria medaglia d'argento nella 15km individuale dei mondiali di Oestersund.

La sappadina di scuola friulana quest'oggi ha disputato una gara sensazionale chiudendo con zero errori e salendo per la prima volta nella carriera sul podio di un mondiale senior. Lisa si è piazzata alle spalle di una fenomenale Hanna Oeberg che è andata decisamente più forte dell'azzurra nell'ultima parte di gara.

Vittozzi oltre a festeggiare l'argento iridato, alza al cielo pure la coppa di specialità e soprattutto allunga nella classifica generale nei confronti della connazionale Dorothea Wierer che quest'oggi ha chiuso all'ottavo posto. Ora la sappadina ha 818 punti, contro i 792 dell'altoatesina e i 718 di Anastasiya Kuzmina.

Terza posizione per la francese Braisaz autrice di una gara maiuscola soprattutto sugli sci che ha regalato alla Francia una medaglia alla vigilia quasi impronosticabile. La transalpina è stata la migliore tra le atlete che hanno commesso almeno un errore e sul traguardo ha preceduto di 7" Laura Dahlmeier, che ha perso la medaglia a causa di un errore nella terza serie. 

Quinta piazza per Paulina Fialkova, in lotta per il podio fino al poligono conclusivo, dove però ha mancato un bersaglio. La slovacca si è messa alle spalle per una manciata di secondi la sempre più sorprendente Mona Brorsson 6a e Lisa Theresa Hauser 7a, infallibile dalla piazzola ma non competitiva con le migliori sugli sci. 

Dietro all'austriaca si è attestata Dorothea Wierer, alla quale è stata fatale la seconda serie, dove ha commesso ben due errori, restando estromessa dalla lotta per le medaglie. Sono entrate nella top 10 anche la svizzera Selina Gasparin 9a e l'ucraina Anastasyia Merkushyna 10.

Sono finite invece più indietro le due rivali delle azzurre per la classifica generale di Coppa del Mondo. Marte Olsbu Røiseland ha chiuso 23a con tre errori, Anastasiya Kuzmina addirittura 58a dopo aver commesso 7 errori. Giornata negativa anche per le altre due italiane al via, Alexia Runggaldier e Nicole Gontier, che si sono attestate rispettivamente in 61a e 69a piazza. 

Domani alle ore 16:10 prenderà il via la 20 km maschile. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Neveitalia Sport DB
Statistiche biathlon

Nation: ITA
Status: ACT

Nation: ITA
Status: ACT