Questo sito contribuisce alla audience de

Giovani e junior della nazionale di biathlon a Bionaz. Romanin: "Lavoro di quantità e qualità"

A
Info foto

fisi.org

Biathlonallenamenti estivi

Giovani e junior della nazionale di biathlon a Bionaz. Romanin: "Lavoro di quantità e qualità"

Mentre il team di Coppa del Mondo si allena ad Anterselva, i talenti del futuro sudano nella località valdostana. Le parole dell'allenatore responsabile.

Bionaz è la sede del raduno della squadra junior/giovani per quanto riguarda una nazionale di biathlon che lavora a tutta in questo periodo, con i big di Coppa del Mondo impegnati dalla scorsa settimana (e sino a venerdì 31) ad Anterselva.

Nella località valdostana, i talenti del futuro lavorano seguiti dai tecnici Mirco Romanin, Fabio Cianciana, Edoardo Mezzaro, Daniele Piller Roner, Samantha Plafoni, Aline Noro e Pietro Dutto. Presenti sino a fine luglio Michele Molinari, David Zingerle, Iacopo Leonesio, Stefano Canavese, Elia Zeni, Marco Barale, Nicolò Betemps, Daniele Fauner, Beatrice Trabucchi, Gaia Brunetto, Sara Scattolo, Hannah Auchentaller, Linda Zingerle, Martina Trabucchi e Rebecca Passler. “Stiamo lavorando tanto sia sulla quantità che sulla qualità – le parole dell'allenatore responsabile Mirco Romanin - con un programma particolarmente specifico che ci tornerà utile in inverno.

I ragazzi rispondono agli stimoli di noi tecnici, stiamo proseguendo con i test atletici che hanno dato risultati migliori rispetto a un mese fa, nei prossimi giorni faremo delle prove su mini mass”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
63
Consensi sui social