Questo sito contribuisce alla audience de

È Artem Tyshchenko il secondo biathleta positivo al Mildronats

È Artem Tyshchenko il secondo biathleta positivo al Mildronats
BiathlonBiathlon - Doping

È Artem Tyshchenko il secondo biathleta positivo al Mildronats

L'Ibu ha comunicato ufficialmente il nome del secondo biathleta trovato positivo al Mildronats, farmaco di fabbricazione lettone considerato legale fino al 31 dicembre 2015 e diventato dopante a partire dal 1° gennaio 2016. Come previsto si tratta di un "pesce piccolo".

Infatti l'atleta in questione è Artem Tyshchenko, ventiduenne ucraino con una buona carriera a livello junior e cadetto, ma sinora incapace di lasciare il segno nel circuito maggiore, eccezion fatta per uno sporadico decimo posto ottenuto lo scorso anno a Oberhof, risultato figlio della capacità di trovare lo zero al poligono in una giornata estremamente ventosa.

Il test antidoping fallito è datato 23 gennaio. Tyshchenko, esattamente come la connazionale Olga Abramova - già trovata positiva alla stessa sostanza - ha rinunciato alle controanalisi ed è al momento sospeso temporaneamente dalle competizioni in attesa delle decisioni della federazione internazionale.

Non ci sono ancora dichiarazioni in merito da parte del diretto interessato, quindi non è chiaro se la genesi di questo caso possa essere la medesima di quello di Abramova, che sostiene di aver assunto il farmaco nel mese di novembre, quando non era ancora proibito.

Nel qual caso anche Tyshchenko potrebbe cavarsela con una reprimenda, anche se la sua stagione 2015-'16 è già finita.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
2
Consensi sui social

Si parla ancora di Biathlon

Biathlon World Cup

Wierer nel primo gruppo pesca il 24, Herrmann con il 20: le startlist delle Sprint di Kontiolahti

Alessandro Bergomi, Sabato 28 Novembre, 18:00
Biathlon

Biathlon: Dorothea Wierer parte con una vittoria

Massimo Brignolo, Sabato 28 Novembre, 15:15
Biathlon World Cup

LIVE da Kontiolahti per il via della Coppa del Mondo femminile: Wierer riuscirà a riconfermarsi?

Alessandro Bergomi, Sabato 28 Novembre, 13:15