Lunedì 20 Novembre, 10:46
Utenti online: 1638
Alessandro Bergomi
Alessandro Bergomi
Redazione Sport

foto di NL / Ski Chrono

Desthieux e Bescond vincono le sprint dei campionati francesi, male Martin Fourcade

Desthieux e Bescond vincono le sprint dei campionati francesi, male Martin Fourcade

Dopo un periodo di intensi allenamenti nello ski tunnel di Oberhof (Ger), la nazionale francese di biathlon si è riunita a La Féclaz (Fra) dove questo weekend si disputano i campionati nazionali estivi di biathlon.

Questa mattina il programma dell'evento è stato aperto dalla sprint femminile che ha visto l'affermazione di Anaïs Bescond, vincitrice anche ad Arçon il mese scorso. Nonostante la vittoria, al termine della gara l'atleta di Aunay-sur-Odon non si è mostrata troppo soddisfatta della propria prestazione, in particolare per quanto riguarda la fase di tiro nella quale ha mancato ben tre bersagli. Piazza d'onore per Julia Simon, terza Justine Braisaz. Hanno chiuso più indietro invece  due nomi illustri, Marie Dorin Habert 6a e Anaïs Chevalier 11a, entrambe al rientro alle gare. 

Intorno alle 12 è stato il turno della sprint maschile. Al termine della competizione, un pò a sorpresa, il titolo è andato a Simon Desthieux. Alle sue spalle altri due outsider, Antonin Guigonnat e Clement Dumont. Giornata difficile per Martin Fourcade, 11° sul traguardo e autore di una buona prova al poligono, 9 centri su 10 per lui, ma non altrettanto soddisfacente nella parte sugli skiroll. Il campione pirenaico ha poi dichiarato di essere stato malato negli ultimi due giorni e di aver addirittura faticato per concludere la gara, ancora in dubbio la sua partecipazione all'inseguimento di domani. 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA