Questo sito contribuisce alla audience de

Biathlon: Cappellari e Vittozzi i migliori azzurri ai campionati tedeschi che parlano... svizzero

Foto di Redazione
Info foto

Getty Images

Biathlongare estive

Biathlon: Cappellari e Vittozzi i migliori azzurri ai campionati tedeschi che parlano... svizzero

Haecki e Hartweg si impongono a livello assoluto nelle Sprint di Oberhof, con i titoli nazionali per Schneider e Horn. Quarto posto per la sappadina, che si conferma in condizione dopo i Mondiali estivi.

Un campionato tedesco di biathlon estivo che parla... svizzero, ma anche con un bel po' di azzurro nella rassegna di Oberhof che oggi ha visto andare in scena le gare Sprint con tanti protagonisti della prossima Coppa del Mondo, mentre Dorothea Wierer è impegnata al Martin Fourcade Nordic Festival.

La prova femminile ha visto imporsi a livello assoluto Lena Haecki (senza errori al poligono), con l'elvetica che ha battuto nettamente la prima delle tedesche, l'ottima Sophia Schneider (che venerdì si era già imposta nella short individual), medaglia d'oro davanti a Denise Herrmann, appena davanti a Lisa Vittozzi quarta e confermatasi, nonostante tre errori al tiro (come Herrmann), sugli ottimi livelli già mostrati lo scorso week-end a Ruhpolding per la rassegna iridata estiva.

Bene anche Michela Carrara (con due errori), terza tra le straniere e settima assoluta, con le altre tedesche Fruehwirt e Weisensarter davanti alla valdostana.

Discrete le prove delle tante giovani azzurre che si sono testate in questo evento, da Rebecca Passler (ottava straniera) a Linda Zingerle, sino ad Hannah Auchentaller, Eleonora Fauner e Beatrice Trabucchi.

Hurrà rossocrociato anche tra gli uomini, con Niklas Hartweg che si è preso la vittoria nella classifica assoluta della Sprint, bruciando (nonostante un errore a terra) Philipp Horn di poco meno di 5 secondi, mentre Simon Kaiser completa il podio ed è argento a livello nazionale, con Dorfer a completare il podio tra i tedeschi.

Secondo tra gli stranieri e decimo assoluto un buon Daniele Cappellari, che ha firmato un doppio zero al poligono e ha concluso a poco più di un minuto da Hartweg. Gli altri azzurri: Patrick Braunhofer ha chiuso ottavo nella classifica degli stranieri, con due errori al poligono, nona piazza per Tommaso Giacomel, che ha commesso ben cinque errori, infine Cedric Christille, che con un errore a terra ha terminato la gara a 1'48” appena davanti a Didier Bionaz, 12° con tre errori, Zingerle 15°, Fauner 18°, Leonesio 19° e Molinari 21°.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
107
Consensi sui social

FONDO, SCELTI DAI LETTORI

Prezzi Diaface lima diamantata  200

BOTTERO SKI

DIAFACE - lima diamantata 200

19.50 €

Lima diamantata diaface moonflex 200 grana 200, lunghezza 70 mm, sgrossatura intermedia.