Questo sito contribuisce alla audience de

Moioli, la corsa per la Coppa del Mondo è tutta in salita: Michela costretta a saltare anche Cervinia

Foto di Redazione
Info foto

1 Getty Images

Snowboardcoppa del mondo 2022/23

Moioli, la corsa per la Coppa del Mondo è tutta in salita: Michela costretta a saltare anche Cervinia

La campionessa olimpica di snowboard cross non sarà al via dell'appuntamento di casa (15-16-17 dicembre), per il quale sono convocati 17 azzurri: i problemi alla schiena non sono risolti, obiettivo tornare nel mese di gennaio.

Michela Moioli è costretta a dare forfait anche per la seconda tappa di CdM, quella a lei più cara sulle nevi di Cervinia dove ha trionfato tre volte (2017, 2019 e 2021).

Dopo aver saltato causa mal di schiena l'opening di inizio mese a Les Deux Alpes, la fuoriclasse bergamasca deve alzare bandiera bianca pure per l'evento valdostano, in programma giovedì 15 dicembre con le qualificazioni sulla “pista 26” e i due giorni successivi con le gare, la seconda delle quali (sabato 17) vale come recupero dell'appuntamento cancellato per mancanza di neve a Montafon.

La corsa per provare a conquistare la quarta sfera di cristallo della carriera è chiaramente in salita, con l'obiettivo per Michela di rientrare nella prima tappa del 2023, attualmente prevista a fine gennaio a Cortina (dove Moioli vinse un anno fa).

Saranno 17 gli azzurri per l'evento di casa: Omar Visintin, già secondo all'esordio stagionale in Francia, guiderà il team maschile con Lorenzo Sommariva, Filippo Ferrari, Tommaso Leoni, Michele Godino, Matteo Menconi, Niccolò Colturi, Luca Abbati, Devin Castello, Jamie Lee Castello, Federico Podda e Matteo Rezzoli.

Sofia Belingheri, Francesca Gallina, Raffaella Brutto, Marika Savoldelli e Caterina Carpano compongono la squadra femminile, ufficializzata in giornata dalla FISI.

Per quanto riguarda lo snowboard slopestyle, il direttore tecnico Bartolomeo Pala, in accordo con il responsabile di settore Valentino Mori, ha deciso di convocare quattro atleti per la terza tappa di Coppa del Mondo, in programma sino a sabato 17 dicembre a Copper Mountain.

Nel comprensorio statunitense, saranno protagonisti Leonardo Donaggio, René Monteleone, Miro Tabanelli e Moritz Happacher. Il programma prevede la disputa delle qualificazioni del Big Air mercoledì 14, seguite il giorno successivo dalle qualificazioni dell'halfpipe. Le gare prenderanno il via venerdì 16 dicembre con il Big Air e sabato 17 con l'halfpipe. Gli azzurri cercheranno riscatto dopo la sfortunata tappa di Stubai, in cui non sono riusciti a superare la prima fase, con Donaggio che tenterà di migliorare il suo risultato top nel massimo circuito, ottenuto proprio in questa stagione con l'ottavo posto nel Big Air di Chur.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
44
Consensi sui social