Questo sito contribuisce alla audience de

Moioli, finale amara a Cervinia: Michela si accontenta del 5° posto, urlano Siegenthaler e Haemmerle

Foto di Redazione
Info foto

Pentaphoto

Snowboardcoppa del mondo 2023/24

Moioli, finale amara a Cervinia: Michela si accontenta del 5° posto, urlano Siegenthaler e Haemmerle

Coppa del Mondo di snowboard cross: delusione per gli azzurri nella seconda gara individuale della stagione, anche se la bergamasca rimane in quota per la generale precedendo Trespeuch nel giorno del primo hurrà per la giovane svizzera. Successo del fuoriclasse austriaco in campo maschile, dove Visintin è fuori ai quarti e solo 18°. Domenica il team event.

Una finale amara, per Michela Moioli che sognava la quarta vittoria della carriera (le precedenti erano sempre arrivate negli anni dispari, dal 2017 al 2021) a Breuil-Cervinia, su quella “pista 26” che l'aveva vista protagonista di una seconda tappa di CdM perfetta sino all'atto decisivo.

E' successo un po' di tutto, con le due favorite finite in fondo alla classifica della big final a 6 che ha visto Sina Siegenthaler sorprendere tutti, per il primo sigillo nel massimo circuito davanti a due grandi atlete come Belle Brockhoff e Josie Baff, mentre la statunitense Gaskill ha terminato quarta davanti a Moioli, quinta, e Trespeuch finita fuori e sesta, dopo aver vinto nell'appuntamento inaugurale di Les Deux Alpes davanti alla bergamasca, che rimane comunque vicina (15 punti) alla vetta della generale.

In casa Italia arriva anche l'8° posto di Sofia Belingheri, eliminata in semifinale, con Sofia Groblechner gran 14esima e Caterina Carpano 27esima, mentre sono fuori dalla zona punti Francesca Gallina e Marika Savoldelli.

Anche in campo maschile non è andata bene per gli azzurri del dt Pisoni: si è imposto quel fenomeno che risponde al nome di Alessandro Haemmerle, che ha battuto nella finalissima l'australiano Adam Lambert e il canadese Eliot Grondin. Il percorso di Omar Visintin, l'uomo più atteso del team maschile, si è fermato ai quarti con il meranese costretto ad accontentarsi del 18° posto (sono tanti i punti persi per il sogno Coppa del Mondo), fuori dai trenta gli altri azzurri con Leoni 34°, Sommariva 41°, Godino 43° e Abbati 47°.

Domenica il team event per chiudere la tappa valdostana prima del lungo stop della coppa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
28
Consensi sui social

Più letti in snowboard

Gigantesco Fischnaller! A 43 anni è ancora sul podio, solo Prommegger davanti agli azzurri con Bagozza 3°

Gigantesco Fischnaller! A 43 anni è ancora sul podio, solo Prommegger davanti agli azzurri con Bagozza 3°

Nel gigante parallelo di Krynica, per soli 6 centesimi non arriva il trionfo n° 22 in CdM del fuoriclasse altoatesino, con Daniele Bagozza ancora sul podio e più vicino a Karl nella generale. Hofmeister domina tra le donne, Caffont out ai quarti.