Questo sito contribuisce alla audience de

Il ritorno di Visintin: "Stupendo". Moioli "senza rimpianti, ora ci giochiamo tutto a Veysonnaz"

Foto di Redazione
Info foto

fisi.org

Snowboardcoppa del mondo 2020/21

Il ritorno di Visintin: "Stupendo". Moioli "senza rimpianti, ora ci giochiamo tutto a Veysonnaz"

Snowboard cross azzurro, le voci dopo la conclusione della due giorni di Bakuriani che ha visto l'altoatesino tornare al successo e la bergamasca riagganciare Samkova in vetta alla Coppa del Mondo.

Un doppio podio al maschile con Lorenzo Sommariva e Omar Visintin, un doppio quarto posto per Michela Moioli e la Coppa del Mondo da giocarsi all'ultima gara.

E' questo il bilancio delle tavole azzurre per quanto riguarda il doppio appuntamento di Bakuriani, con la quarta e quinta gara stagionale sulle nevi georgiane che hanno riportato Visintin al successo, oltre un anno dopo il sigillo di Big White. “E' stata una giornata stupenda, con una gara molto tattica – le parole dell'altoatesino a fisi.org - Non aveva senso partire forte e arrivare al comando all'ultima diagonale. Giovedì avevo commesso un errore, affiancandomi troppo presto, oggi sono stato più furbo e ho preso la scia di chi mi precedeva (lo svizzero Kollet, alla fine secondo) ed è andata in un altro modo.

Sono supercontento, sapevo di essere in forma sin da settembre ma non sono mai riuscito a dimostrarlo. Purtroppo un po' di errori e qualche episodio sfavorevole mi avevano impedito sinora di far centro, stavolta ci sono riuscito”.

Se la Coppa del Mondo maschile sembra ormai nelle mani di Alessandro Haemmerle, che ha 62 punti di margine sul canadese Grondin mentre Sommariva, oggi quarto, non potrà più giocarsela con l'austriaco come accadde un anno fa, ecco che la gara conclusiva di Veysonnaz (sabato 20 marzo) sarà un vero e proprio thrilling per la sfera di cristallo a livello femminile.

Eva Samkova e Michela Moioli si trovano appaiate al comando con 350 punti, 68 in più della statunitense Faye Gulini; tradotto, chi arriverà davanti nell'ultima prova stagionale brinderà, dopo che l'olimpionica oggi ha recuperato solo 5 punti sulla ceca, fuori in semifinale e poi vincitrice della small final per il 5° posto finale. “Non posso recriminare nulla – chiarisce però subita la capitana azzurra - soprattutto per come è iniziata la giornata con una caduta nelle pre-heats.

Ho dato veramente tutto in ogni singola run che ho affrontato, dai quarti di finale alla big final, in cui mi sono presentata determinata e convinta. Purtroppo un contatto con Bankes nell'ultima curva mi ha buttato fuori di linea, ho perso tutta la velocità che avevo accumulato e non ho potuto fare più nulla.

Arrivo all'appuntamento finale di Veysonnaz appaiata in testa alla classifica con Samkova, credo sia la giusta conclusione per quanto si è visto in questa stagione, una grande sfida in grado di regalare senz'altro forti emozioni. Che vinca la migliore”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
32
Consensi sui social

SNOWBOARD, SCELTI DAI LETTORI

Prezzi F2 tavola speedster sl equipe tx carbon

MAXISPORT

F2 - tavola speedster sl equipe tx carbon

663.2 €

la tavola da snowboard f2 speedster sl equipe tx carbon da uomo è la soluzione perfetta per utenti di livello avanzato che cercano un modello da slalom...