Questo sito contribuisce alla audience de

Eva Samkova è già stata operata: sarà corsa contro il tempo per salvare le Olimpiadi

Foto di Redazione
Info foto

2021 Getty Images

Snowboardcoppa del mondo 2021/22

Eva Samkova è già stata operata: sarà corsa contro il tempo per salvare le Olimpiadi

La detentrice della Coppa del Mondo di snowboard cross, grande rivale di Michela Moioli, era caduta sabato scorso dopo il traguardo del team event di Montafon, infortunandosi ad entrambe le caviglie. "Combatterò".

Un infortunio shock, appena dopo aver compiuto l'impresa di portare la sua squadra al secondo posto della gara a coppie che aveva chiuso la tappa di Coppa del Mondo a Montafon, dove Eva Samkova aveva ottenuto “solo” un 5° posto nella prova individuale del giorno prima, mentre l'opening stagionale era stato ideale per la fuoriclasse ceca vincitrice sulla pista olimpica di Secret Garden.

La trionfatrice dell'ultima Coppa del Mondo di snowboard cross rischia seriamente di non poter prendere parte ai prossimi Giochi Olimpici di Pechino, dopo quanto successo appena superata la linea di quel traguardo, con la frattura rimediata alla testa tibiale di entrambe le articolazioni. Samkova è stata subito operata in Austria nella serata di sabato dal dottor Christian Schenk e attende di fare rientro a Praga; il suo team non si espone sui tempi di recupero e la possibilità di farcela per l'assalto all'oro olimpico nella gara del prossimo 9 febbraio, ma sarà una sfida difficilissima per la principale rivale di Michela Moioli.

Un grazie ai medici per le super cure che ho ricevuto, ma anche per il modo in cui mi stanno ospitando qui – ha fatto sapere Eva dall'ospedale – Le viti che sono state inserite nelle caviglie mi aiuteranno nel recupero, ma non so in quanto tempo potrò guarire. Di certo combatterò”.

La procedura chirurgica è andata bene, poi comincerà una graduale riabilitazione – le parole di Tomas Kraus, gran capo del team Snow Nomads del quale fa parte Samkova – Le tempistiche? Ci vorrà almeno qualche settimana, Eva non si arrenderà e tornerà forte”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
27
Consensi sui social

Più letti in snowboard

Gli azzurri dello snowboard partono per la Siberia: Moioli guida i 9 convocati per Krasnoyarsk

Gli azzurri dello snowboard partono per la Siberia: Moioli guida i 9 convocati per Krasnoyarsk

Coppa del Mondo di snowboard cross: venerdì le qualificazioni, poi nel week-end doppia gara con la bergamasca all'assalto della vetta nella generale dopo il trionfo di Cervinia. Rientra Sofia Belingheri.