Questo sito contribuisce alla audience de

Doppio 4° posto azzurro a Gudauri con Visintin e una Moioli beffata: Trespeuch scappa in classifica

Omar Visintin ancora sul podio, Moioli beffata è 4^ e Trespeuch
Info foto

Acmediapress

Snowboardcoppa del mondo 2023/24

Doppio 4° posto azzurro a Gudauri con Visintin e una Moioli beffata: Trespeuch scappa in classifica

Snowboard cross: nell'inedita tappa georgiana di Coppa del Mondo, il meranese battuto in finale da Grondin, Bolton e Haemmerle. Nella gara femminile, la fuoriclasse bergamasca giù dal podio dopo un contatto con Hediger, vince la francese bruciando Adamczykova. Domenica la rivincita.

Un doppio 4° posto con qualche rimpianto, specialmente per quanto riguarda la gara femminile.

Michela Moioli e Omar Visintin sono sempre i protagonisti di casa Italia, pur non riuscendo a salire sul podio nel primo dei due appuntamenti previsti a Gudauri (Georgia), al suo debutto nella CdM di SBX.

La quarta gara stagionale vede la campionessa olimpica 2018 cogliere un altro 4° dopo quello di Sankt Moritz (ha sempre chiuso in top five in questo inverno del rientro): in scia a Eva Adamczykova dopo un'ottima partenza, la bergamasca perde tanto nel piano centrale della pista, rimontata anche da Hediger con la quale c'è un contatto (che verrà giudicato regolare dopo review) che costringerà Michela fuori dai giochi. La svizzera sarà terza, mentre là davanti Chloe Trespeuch beffa Adamczykova all'ultima curva, siglando la seconda vittoria stagionale (5^ in carriera) che vale tantissimo in chiave sfera di cristallo, visto che la francese guadagna 50 pt su Moioli e scappa a +75, anche se siamo solo ad un terzo del cammino con la rivincita prevista già domenica in gara-2.

In campo maschile, quattro dei cinque azzurri sono stati eliminati agli ottavi di finale: parliamo di Godino, Menconi, Leoni e un Lorenzo Sommariva che finisce con tanta amarezza, lui velocissimo in qualificazione (3°) e a terra in una heat che potrebbe costargli anche un infortunio, visto che il ligure è stato soccorso in pista per un problema alla spalla.

Omar Visintin, reduce dal podio di St. Moritz, si gioca una finale durissima contro un Eliot Grondin, sempre più leader di Coppa del Mondo, in condizione straripante che andrà a vincere ancora, battendo l'australiano Cameron Bolton e il campione olimpico Alessandro Haemmerle, con il meranese quarto dopo una partenza che aveva già complicato maledettamente i piani.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
100
Consensi sui social

Più letti in snowboard

Gigantesco Fischnaller! A 43 anni è ancora sul podio, solo Prommegger davanti agli azzurri con Bagozza 3°

Gigantesco Fischnaller! A 43 anni è ancora sul podio, solo Prommegger davanti agli azzurri con Bagozza 3°

Nel gigante parallelo di Krynica, per soli 6 centesimi non arriva il trionfo n° 22 in CdM del fuoriclasse altoatesino, con Daniele Bagozza ancora sul podio e più vicino a Karl nella generale. Hofmeister domina tra le donne, Caffont out ai quarti.