Questo sito contribuisce alla audience de

Il primo gennaio a Tarvisio si festeggia l'arrivo del 2024 con la magia della Fiaccolata del Lussari

Il primo gennaio a Tarvisio si festeggia l'arrivo del 2024 con la magia della Fiaccolata del Lussari
Friuli Venezia Giulia

Il primo gennaio a Tarvisio si festeggia l'arrivo del 2024 con la magia della Fiaccolata del Lussari

Come da tradizione da ormai 50 anni, il primo gennaio 2024 il Tarvisiano accoglierà la fiaccolata più lunga delle Alpi nella cornice fiabesca del Monte Lussari.  

Ben 250 tedofori illumineranno i 3,5 chilometri della pista Di Prampero, una delle più avvincenti discese del comprensorio che ha ospitato numerose tappe di Coppa del Mondo di sci alpino e che il prossimo gennaio sarà nuovamente grande protagonista di eventi internazionali di sci teatro di 3 gare veloci valevoli per il circuito di Coppa Europa.

Un evento molto atteso nel Tarvisiano che nel corso degli anni è cresciuto notevolmente fino a divenire la fiaccolata più lunga delle Alpi che prevede l'utilizzo di oltre 500 fiaccole artigianali prodotte a Camporosso, metà verranno utilizzate nella prima parte del tracciato e altrettante verranno impiegate nella parte conclusiva della pista, che verranno condotte a valle da 250 partecipanti che scenderanno in costume tradizionale della Val Canale, illuminati dalla sola luce del fuoco, creando uno spettacolo unico che attrae da anni curiosi e turisti da tutta la regione e anche dalle vicine Austria e Slovenia.

Una tradizione iniziata più di 50 anni fa, quando un gruppo di amici decise di scendere lungo la pista Di Prampero, circa 3,5 km di lunghezza, portando una fiaccola in mano. All'inizio erano in 20, oggi sono 250 i fedelissimi che ogni anno disegnano questo serpentone di fiaccole che per 45 minuti regala coreografie uniche per valligiani e turisti vicini e lontani.

Una vera e propria festa che come da tradizione non si limiterà unicamente alla fiaccolata ma che caratterizzerà l'intera giornata d'inizio anno e che trasformerà il piccolo centro storico di Camporosso nel luogo ideale per dare il benvenuto al nuovo anno.

Lo spettacolo inizierà il primo giorno dell'anno con il calar della luce, a partire dalle 18, quando saranno solamente le fiamme a illuminare la cima del Monte Lussari e la discesa lungo il percorso della pista Di Prampero in cui si snodano boschi di abeti e larici su un dislivello di mille metri.

Una volta a valle la festa continua con lo spettacolo pirotecnico e canti attorno al fuoco delle fiaccole, ma già dal pomeriggio le vie di Camporosso saranno animate dalla musica dei gruppi folcloristici e dalla presenza di bancarelle con prodotti tipici.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
473
Consensi sui social

Più letti in Regioni

La Scuola di Sci Ponte di Legno Tonale pronta per l'avvio della stagione

La Scuola di Sci Ponte di Legno Tonale pronta per l'avvio della stagione

Una vera eccellenza in Valle Camonica, vi presentiamo la Scuola Sci e Snowboard Pontedilegno-Tonale nata negli anni ’60 ed oggi una delle scuole principali della Lombardia. Dalla nascita della scuola sino ad oggi, i maestri di sci hanno vissuto l’evoluzione della tecnica sciistica e dei materiali usati per arrivare ai giorni nostri con una preparazione all’avanguardia nella gestione e nell’insegnamento di tutte le discipline.