Questo sito contribuisce alla audience de

A Tarvisio si celebra l'arrivo del 2024 con la magia della Fiaccolata del Lussari

A Tarvisio si celebra l'arrivo del 2024 con la magia della Fiaccolata del Lussari
Friuli Venezia Giulia

A Tarvisio si celebra l'arrivo del 2024 con la magia della Fiaccolata del Lussari

Come avviene ormai da più di 50 anni, nel Tarvisiano l'arrivo del nuovo anno si celebra con la Fiaccolata del Monte Lussari. Un evento molto sentito in Regione che vanta ormai una lunghissima tradizione e la cui fama ha superato i confini nazionali richiamando gente proveniente anche da Austria e Slovenia.

Ben 250 tedofori illumineranno i 3,5 chilometri della pista Di Prampero, una delle più belle e avvincenti discese del comprensorio e che a fine gennaio ospiterà ben 3 gare veloci valevoli per il circuito di Coppa Europa di sci alpino.

Una tradizione iniziata più di mezzo secolo fa, quando un gruppo di amici decise di scendere lungo la pista che dal Santuario del Monte Lussari conduce fino al centro abitato di Camporosso, portando una fiaccola in mano. All'inizio erano in 20, oggi sono 250 i fedelissimi che ogni anno disegnano questo serpentone di fiaccole che per 45 minuti regala coreografie uniche per valligiani e turisti vicini e lontani.

Una manifestazione molto attesa nel Tarvisiano che nel corso degli anni è cresciuta notevolmente fino a divenire la fiaccolata più lunga delle Alpi che prevede l'utilizzo di oltre 500 fiaccole artigianali prodotte a Camporosso, metà impiegate nella prima parte del tracciato e altrettante vengono utilizzate nella parte conclusiva della pista, che vengono condotte a valle da 250 partecipanti che sci ai piedi scendono in costume tradizionale della Val Canale, illuminati dalla sola luce del fuoco, creando uno spettacolo unico che attrae da anni curiosi e turisti da tutta la regione e anche dalle vicine Austria e Slovenia.

Una vera e propria festa che come da tradizione non si limiterà unicamente alla fiaccolata ma che caratterizzerà l'intera giornata d'inizio anno e che trasformerà il piccolo centro storico di Camporosso nel luogo ideale per dare il benvenuto al nuovo anno.

Lo spettacolo avrà inizio il primo giorno dell'anno con il calar della luce, a partire dalle 18, quando saranno solamente le fiamme a illuminare la cima del Monte Lussari e la discesa lungo il percorso della pista Di Prampero in cui si snodano boschi di abeti e larici su un dislivello di mille metri.

Una volta a valle la festa continua con lo spettacolo pirotecnico e canti attorno al fuoco delle fiaccole, ma già dal pomeriggio le vie di Camporosso saranno animate dalla musica dei gruppi folcloristici e dalla presenza di bancarelle con prodotti tipici.
 
Questo il programma della fiaccolata :
  • Ore 10:00 apertura mercatino con musica in filodiffusione
  • Ore 16.30 partenza fiaccolata dei bambini dalla caserma dei pompieri volontari di Camporosso aperta a tutti i bambini gratuita
  • Ore 18.00 partenza fiaccolata monte lussari
  • Ore 19.00 circa arrivo fiaccolatori in paese
  • A seguire spettacolo pirotecnico.
 
Immagini e video della manifestazione saranno disponibili in tempo reale presso la pagina Facebook US CAMPOROSSO ASD
 
Foto credit by Tiziano Gualtieri
© RIPRODUZIONE RISERVATA
27
Consensi sui social

Ultimi in Regioni

Piazzatorre, rilancio in vista grazie al Patto Territoriale sottoscritto tra Comune e Regione Lombardia

Piazzatorre, rilancio in vista grazie al Patto Territoriale sottoscritto tra Comune e Regione Lombardia

La Giunta della Regione Lombardia ha approvato nelle scorse settimane l’adesione al Patto Territoriale Alta Val Brembana che ha come obiettivo la riqualificazione e la destagionalizzazione del comprensorio sciistico di Piazzatorre – Monte Torcola. Previsti investimenti per 15,4 milioni di euro.