Questo sito contribuisce alla audience de

La maxi offerta di Discovery+ per l'inverno: Pechino 2022 e oltre 1000 ore con i campioni di neve e ghiaccio

Foto di Redazione
Olimpiadimedia

La maxi offerta di Discovery+ per l'inverno: Pechino 2022 e oltre 1000 ore con i campioni di neve e ghiaccio

La grande esclusiva dei Giochi Olimpici è il fiore all'occhiello del gruppo, che garantisce la copertura di tutti gli eventi di Coppa del Mondo e non solo.

Discovery è la casa degli sport invernali con tutte le gare di Coppa del Mondo per quanto riguarda sci alpino, biathlon, sci di fondo, salto con gli sci, combinata nordica, snowboard, short track, pattinaggio di velocità, freestyle e pattinaggio di figura (Grand Prix) in diretta integrale su discovery+ per un totale di oltre mille ore LIVE ogni anno.

Per quanto riguarda il curling, short track, speed skating e pattinaggio di figura, Discovery trasmetterà anche i campionati continentali e mondiali, nel calendario dello sci alpino, ovviamente, non mancheranno le tappe italiane in Val Gardena, Alta Badia, Madonna di Campiglio, Bormio, Cortina d'Ampezzo e Plan de Corones prima dei Giochi Olimpici Invernali Pechino 2022, il “cuore” di una grandiosa stagione 2021/22. Dal 4 febbraio, diretta di ogni istante di qualsiasi disciplina, così come avvenuto la scorsa estate per i Giochi Olimpici estivi di Tokyo 2020.

Un inverno all'insegna del grande sport quello di discovery+, la piattaforma streaming del gruppo Discovery che si presenta con un'offerta sportiva ricca di tantissime novità e importanti conferme. Un pacchetto di diritti in costante aggiornamento grazie al quale discovery+ è sempre più scelto dagli appassionati di tutti i principali sport del Paese. Un'offerta che solo tra dicembre e febbraio porterà sulla piattaforma oltre 4500 ore live. E accanto a properties storiche per i brand Discovery ed Eurosport come il tennis, il ciclismo e gli sport invernali, debutta una delle competizioni calcistiche più avvincenti e interessanti: la Coppa d'Africa, in programma dal 9 gennaio al 6 febbraio in Camerun, con 52 partite in esclusiva su discovery+.

E nel portfolio di diritti del gruppo Discovery entra anche il volley con la copertura integrale della CEV Champions League maschile e femminile e ben 6 squadre italiane impegnate fra cui le campionesse in carica di Conegliano. Alessandro Araimo, Amministratore Delegato di Discovery Italia, spiega: “Lo sport è ormai da anni una componente fondamentale della nostra offerta di intrattenimento. Un'offerta che, grazie a un sapiente mix di diritti acquisiti a livello globale e locale, mette a disposizione degli abbonati a discovery+ migliaia di ore di sport live e in esclusiva. Le due novità della Coppa d'Africa di calcio e della CEV Champions League di volley si aggiungono a una proposta che già vede 3 tornei del Grande Slam di tennis, le Coppe del Mondo dei principali sport invernali, i 3 Grandi Giri e tutte le Classiche del ciclismo, ogni partita della LBA Serie A di basket, oltre alla 24 ore di Le Mans e molto altro.

A suggellare un'altra annata da non perdere ci saranno i Giochi Olimpici di Pechino 2022 dove, ancora una volta, il gruppo Discovery saprà distinguersi con una proposta editoriale innovativa e rivoluzionaria”.

Accanto a queste novità ce n'è un'altra che dimostra la voglia di Discovery di innovare anche nel mondo dello sport: la nuovissima competizione del ciclismo su pista UCI Track Champions League che, promossa da Discovery Sports, mette in gara in uno scenario avveniristico alcuni degli atleti più importanti di questa disciplina.

Gennaio è anche il via della stagione 2022 del tennis con l'abituale appuntamento degli Australian Open, rinnovati da Discovery fino al 2030, preludio a un'annata che proseguirà con gli altri storici Slam firmati Eurosport, il Roland Garros e lo US Open. Discovery è la casa del campionato di basket LBA Serie A 2021/2022 in diretta integrale su discovery+, con due partite in simulcast su Eurosport 2 per ogni giornata di Regular Season. E il mercoledì di ogni settimana, in chiaro su DMAX (canale 52) alle 23:15, Gianluca Gazzoli e Andrea Meneghin affrontano i temi del campionato in “Basket Zone”, il magazine prodotto da Discovery Italia.

 

CICLISMO, GOLF E...

 

Dopo il successo delle tappe di Panevézys e Maiorca, la prima edizione dell'UCI Track Champions League entra nel vivo a dicembre con l'attesissima due giorni londinese del Lee Valley VeloPark, venerdì 3 e sabato 4, per un evento che, promosso da Discovery Sports, ha rinnovato l'attrazione del ciclismo su pista con il suo nuovo format, intenso e spettacolare. Dalla pista alla strada, nel 2021 Discovery ha trasmesso 2500 ore di ciclismo in 300 giorni di gare LIVE, comprese tutte le Classiche Monumento, Europei, Mondiali e i 3 Grandi Giri: tutte le tappe del Giro d'Italia, del Tour de France in diretta integrale e della Vuelta di Spagna in esclusiva. Una programmazione che troverà rinnovato slancio anche nel 2022. discovery+ è la vera Casa del Ciclismo in Italia.

Forte della partnership Discovery-PGA Tour, nel 2021 Eurosport ha trasmesso 43 settimane di golf con una media di 16 ore a settimana in diretta dai fairways più belli del mondo: quelli di Maui e Honolulu alle Hawaii e di La Quinta e San Diego in California aprono il nuovo tour mondiale del 2022. Si parte venerdì 7 gennaio a mezzanotte con il Tournament of Champions in diretta su Eurosport 2, GOLFTV e discovery+. Oltre ai grandi appuntamenti live, lo sport su discovery+ è anche racconto e approfondimento con serie, speciali e documentari disponibili in streaming sulla piattaforma. Dai titoli dedicati ai più grandi protagonisti dello sport come “L'ultimo spettacolo di Pelè”, “Being Serena Williams”, “Maradona – Morte di un campione”, alle storie di straordinarie imprese, come quella compiuta dal Liverpool nella stagione 2019/2020 (“Liverpool FC: la fine della tempesta”).

Dal racconto di simboli dello sport contemporaneo come i “Blaugrana” di “Matchday – Inside FC Barcellona” o Ada Hegerberg, prima donna a vincere il Pallone d'oro (“My Name is Ada”), a quello di giovani promesse come Sky Brown, la tredicenne skater protagonista di “Reaching the Sky”. Spazio anche a contenuti di approfondimento, come l'inchiesta sull'assegnazione dei Mondiali del 2022 (“Chi ha venduto la coppa del mondo?”) e la serie che analizza alcuni dei più grandi eventi sportivi sotto la lente d'ingradimento della Storia (“Oltre la vittoria”).

Tra le novità in arrivo, “Legacy”, la docuserie che racconta i primi passi compiuti nel mondo dello sport dai figli delle leggende Dwyane Wade, Evander Holyfield e Randall Cunningham. Per non perdersi nulla di questo inverno e del 2022, discovery+ ha una straordinaria promozione grazie alla quale, per chi si abbona entro il 3 dicembre 2021, il prezzo complessivo annuale di 29,90 euro include, oltre allo sport di discovery+, tutto l'intrattenimento “real life entertainment” targato Discovery. Oltre a live, discovery ed Eurosport presidiano con una presenza importante tutte le piattaforme social mentre eurosport.it è punto di riferimento dell'informazione sportiva.

Dopo i successi di Tokyo 2020, il 2021 si conferma un anno di grande slancio per tutte le piattaforme digital di Eurosport come testimoniano i mesi di settembre e ottobre dove Eurosport.it ha collezionato rispettivamente 5.4 Milioni e 4.5 Milioni di utenti unici, ovvero il 110% in più rispetto al 2020. Anche le piattaforme social di Eurosport (Twitter, Facebook e Instagram) si confermano in grande crescita con una reach totale mensile di 18 milioni, oltre il 20% in più rispetto all'anno precedente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
28
Consensi sui social

Ultimi in Sport invernali