Questo sito contribuisce alla audience de

Anticipazioni Freeski 2015/16: la nuova gamma Völkl

Sci e Attacchi

Anticipazioni Freeski 2015/16: la nuova gamma Völkl

Dimitri Veclani, nel contesto del Pro Shop Test di Andalo, ci illustra le novità freeski per la prossima stagione del marchio Völkl, che innova due grandi classici dello sci freeride e touring nella propria gamma, con un occhio all'alpinismo.

Totalmente nuovo è il Völkl VTA 88 light, pensato per l’alpinismo, senza scendere a compromessi nella discesa: lo sci è infatti largo e ha dimensioni generose, che si discostano dal tipico sci per salire. Ha la caratteristica costruzione 3D in legno e carbonio, per irrigidire la struttura (che pesa un chilogrammo nella versione più cara, la light, e 1,2 kg in quella più economica): un peso eccezionale per uno sci largo e lungo, mantenendo una ottima sciabilità e compromesso con la parte di salita con le pelli.

Mantra è lo sci da fresca sci più venduto di Völkl, conferma misure e costruzione, in legno e titanal, e quindi la sua caratteristica rigidezza torsionale, che lo posiziona per un utilizzo 40% pista e 60% fuoripista, e rispetto alla stagione in corso cambia solo grafica.

Il Völkl Kendo, il fratello minore del Mantra cambia totalmente, si allarga un po’, guadagna uno strato di titanal per aumentarne la sciabilità su neve dure, posizionandosi per un utilizzo in pista al 60% e 40% fuoripista.
Il pubblico ideale di questi due modelli è rappresentato da quegli sciatori che si avvicinano al freeride e non vogliono compromessi sulle nevi dure della pista, qualunque sia la pendenza.

Completamente nuovi sono il Völkl 100Eight, con centro di 108mm, anch’esso con una costruzione 3D, uno sci da touring ma più largo e leggero rispetto ai concorrenti, puntando più che altro alla discesa dopo un tratto con le pelli. Completa la gamma il 90Eigh, con 98 al centro, la stessa struttura ma più stretto di sciancratura.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
2
Consensi sui social