Martedì 12 Novembre, 9:37
Utenti online: 29

Völkl punta sui nuovi RC, novità anche nella famiglia Deacon

Sci V÷lkl 2019/2020

Völkl ha disponibile una gamma di prodotti di altissimo livello per ogni tipologia di sciatore e per la prossima stagione invernale allo scorso ISPO di Monaco di Baviera sono state presentate  parecchie novità, come ci ha svelato Marco Aliprandi, Junior Country Manager Italia della casa bavarese.

I nuovi RC derivano dal nostro sci da gigante e da slalom, all'interno della famiglia Race Tiger – spiega Aliprandi – Uno sci completamente nuovo per grafiche e strutture, sempre sull'onda della nostra tecnologia 3D.Glass, applicata all'interno dell'attrezzo con una struttura più sottile sotto al piede, in modo tale da rendere lo sci più maneggevole”.

L'anima in legno è quindi più morbida e maggiormente strutturata vicino alle lamine, con rigidità su punta e coda.

La seconda gamma rinnovata nella famiglia Volkl è la Deacon: “Dal 74 al 76, abbiamo ampliato allo sci 80 e 84. La struttura è identica al Race Tiger - analizza Aliprandi - per avere uno sci molto performante, ma con geometrie più facili e dedicati agli sciatori comuni che consentono di sciare al meglio su neve macinata.  Sul 74 e sul 76 è stata rivista solo la parte grafica, per quanto riguarda 80 e 84 parliamo invece di modelli con nuove tecnologie”.

Settore freeride? La famiglia Kendo e Mantra si allarga, con il nuovo Kendo 88 e 92 e il doppio modello Mantra, con il 96 M5 e il 102; la particolarità riguarda il titanal frame e una punta alleggerita grazie al foglio in carbonio, permettendo allo sciatore di divertirsi sia nel fuori pista che sulle nevi battute.

ę RIPRODUZIONE RISERVATA