Venerdì 24 Novembre, 6:54
Utenti online: 672

La collezione Black Crows 2016/2017 propone un nuovo Nocta e conferme per Orb, Orb Freebird e Vastus

Black Crows - Anticipazioni 2016/2017

La collezione Black Crows per la stagione 2016/2017 non è cambiata molto rispetto alla stagione precedente, salvo il Nocta su cui è stata fatta una notevole evoluzione sia sulla struttura che sul profilo. Nel video realizzato allo scorso Snow Shop Test di bardonecchia Giorgio Aprà ci illustra i nuovi modelli Freeride, All Mountain e da Scialpinismo.

I tecnici di Black Crows hanno fatto un grande lavoro sul Nocta 2, riducendo il peso dello sci sostanzialmente senza compromettere le prestazioni. Il Nocta 2016/17 è dotato di un profilo full-rocker e una larghezza sotto il piede di 122 millimetri che ne fanno un vero animale per la powder.  I nuovi sci si sono rivelati molto divertenti, reattivi e facili da manovrare.

Nel settore All Moountain Black Crows presenta un classico della collezione, lo sci Orb, che quest'anno aggiunge una piastra di Titanal per tutta la sua lunghezza.  E' uno sci tradizionale per il Freeride e lo Sci Alpinismo ma con una attenzione particolare all'entrata in curva, grazie all'introduzione di un profilo Rocker

Black Crows Orb Freebird invece è la versione più orientata allo Scialpinismo che quest'anno si è aggiornata come per la versione All Mountain, con il profilo rockerato in punta e un leggerissimo early rise al tallone.

Il Black Crows Vastus è l'interpretazione dell'azienda di Chamonix degli sci ultraleggeri da Scialpinismo. Con la vita da 76 millimetri, il Vastus Freebird punta al pubblico sempre più numeroso degli scialpinisti che non hanno mai avuto un prodotto dedicato.  Propone un peso inferiore al Kilo, il tallone piano, un rocker leggero sulla parte anteriore e, naturalmente, le tacche per riparare la pelle.


ę RIPRODUZIONE RISERVATA