Questo sito contribuisce alla audience de

Abbigliamento Goldwin inverno 2013-14, ecco il top di gamma

Abbigliamento

Abbigliamento Goldwin inverno 2013-14, ecco il top di gamma

La giapponese Goldwin ha presentato a ISPO 2013 la collezione del prossimo anno, tra cui spiccano le innovazioni nel top di gamma, come il nuovo completo della nazionale svedese con inserti in carbonio e la serie limitata con taglio dei materiali supersonico.

Katia Arturo, intervistata da Walter Galli, ci guida alla scoperta della nuova linea Goldwin, incentrata come sempre su linee semplici e colori sobri, tra cui quest'anno dominerà il nero effetto carbonio.
Il completo in dotazione alla nazionale svedese per il prossimo anno presenterà infatti numerosi inserti in fibra di carbonio, a lato delle zip termoformate. Il completo sarà realizzato in primaflex nylon e avrà particolare attenzione al confort: non solo l'ormai consueto 4 ways stretch ma anche il nuovo bavero della giacca più largo, per permettere di respirare agevolmente con la giacca completamente chiusa oltre che al cappuccio in grado di ospitare anche il casco dell'atleta.

A Monaco è stato presentato anche una iconica serie, disponibile in soli 200 esemplari in tutto il mondo, impreziosito con serigrafie giapponesi e contenente il meglio di quanto Goldwin può proporre.
Da un lato viene utilizzata una tecnica di taglio dei materiali supersonica, sostituendo così il laser, dall'altro i designer giapponesi hanno voluto concentrare su questo capo non solo la passione per le linee pulite e minimaliste che unite alla tecnologia all'avanguardia, di alta qualità, esprimono in tutto e per tutto la mentalità giapponese di "dedizione al dettaglio".

L'ultimo capo che viene presentato nel video è il sofficissimo piumino d'oca per i momenti di svago e tempo libero degli atleti della nazionale svedese. I 23 anni di collaborazione hanno portato a innumerevoli novità, quest'anno Goldwin propone agli atleti una giacca termosaldata con uno speciale trattamento antiumidità delle piume.

Non rimane che seguire il video con i nostri collaboratori e gli Allenatori nazionali di Sci Alpino che si sono prestati a farci da modelli: Edoardo Galli e Roberto Amato.

2
Consensi sui social