Questo sito contribuisce alla audience de

Il powder secondo Goldwin

powder intro
Info foto

Federico Casnati

Abbigliamento

Il powder secondo Goldwin

Immergersi in una nuvola di neve fresca appena posata sulla pista o raggiungere la cima di una montagna innevata: è questa l’ispirazione che ha guidato i tecnici Goldwin nel disegnare e realizzare lo stile “Powder” nella nuova linea tre strati.

L’abbigliamento invernale in tre strati viene proposto anche da Goldwin, che non abbandona le linee racing per le quali è da sempre conosciuta, ma le affianca ad una collezione più allmountain oriented. 
L’obiettivo è sempre lo stesso, offrire un prodotto al top mantenendo fermi due capisaldi nella produzione giapponese: eleganza e tecnicità.

Le giacche imbottite riprendono la comodità già vista in altre collezioni, data dalla leggerezza dell’imbottitura Kodenshi Primaloft, solo 40gr per un isolamento dal freddo superiore. La leggerezza del materiale permette di realizzare un capo, anche femminile, comodo e facilmente sovrapponibile ad altri, senza compromettere funzionalità nella sciata e comodità.

Per Goldwin vivere l’esperienza del powder non significa semplicemente sciare ma anche occasionalmente raggiungere la vetta di una pista immacolata, con dispendio di energia: per questo l’abbigliamento da sci deve assicurare non solo comfort ma anche prevenire le perdite di calore, offrire resistenza al vento e traspirazione. Con il giusto layering, la linea Powder riesce ad assecondare ogni cambiamento nelle condizioni meteo.
Il guscio esterno è infatti realizzato in Gore-tex più resistente, il Gore-tex Pro tre strati che assicura leggerezza e una resistenza maggiore grazie agli inserti retinati che ne prevengono ulteriormente gli strappi e le abrasioni. In questo caso la linea richiama chiaramente il minimalismo nipponico, tre proposte monocolore: bianca, blu navy e nera, che donano un netto tocco di classe o possono essere usati in contrasto con i layer inferiori.


Come ad esempio la giacca Shaped Baffle, disponibile in un tripudio di colori, proposta come mid-layer imbottita, che punta tutto sulla morbidezza al tatto e l’estrema leggerezza, grazie all’utilizzo di materiali super leggeri, come il Pertex Quantum GL. L'imbottitura è in piuma al 100% ed lo strato in piuma è strutturato  “a pannelli” che permettono di mantenere un’imbottitura uniforme su tutta la giacca e non con uno svuotamento in corrispondenza delle cuciture come avviene di solito.

Non mancano nemmeno proposte per gli sciatori che vogliono osare, accantonando le linee semplici e pulite che predominano la collezione. Per loro Goldwin propone anche una interessante giacca Snow Camouflage, caratterizzata dalla stessa tecnicità della collezione Goldwin ma pensata per chi vuole distinguersi, sia in pista che fuoripista, sia all’apres ski che in paese tra i negozi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
2
Consensi sui social

Approfondimenti

Goldwin Powder 2014-15

foto, ultima del Giovedì 4 Dicembre 2014