Questo sito contribuisce alla audience de

Torna l'Artesina Freeride Fest, domani i rider che sognano il World Tour si danno battaglia sul monte Mondolé

Torna l'Artesina Freeride Fest, domani i rider che sognano il World Tour si danno battaglia sul monte Mondolé
Info foto

David Carlier/FWT

Freeride

Torna l'Artesina Freeride Fest, domani i rider che sognano il World Tour si danno battaglia sul monte Mondolé

La neve caduta a volontà in questi giorni renderà ancora più spettacolare la quarta edizione dell’Artesina Freeride Fest 2015. Dopo la spettacolare tappa da quattro stelle del Freeride World Qualifier, i rider che aspirano a conquistarsi un posto nel World Tour dell’anno venturo fanno rotta sulla località cuneese che domani ospiterà la tappa da due stelle.

Un appuntamento che ormai è diventato una data fissa del calendario e che si terrà sulle pendici del monte Mondolè. La gara era stata inizialmente prevista a metà gennaio, ma la mancanza di neve ha costretto gli organizzatori a posticiparla. Un’attesa di qualche settimana che è stata ripagata dalle condizioni che si preannunciano ottimali.  

 L’Artesina Freeride Fest 2015 non sarà solo competizione, durante tutto il fine settimana sono previsti corsi di autosoccorso sulla neve, dimostrazioni cinofile e interventi delle guide alpine locali, utili a sensibilizzare gli amanti del “fuoripista” a rispettare la neve e la montagna. Presso l’Event Village di Artesina infatti, sarà allestito un Safety Camp e chiunque potrà toccare con mano i dispositivi di sicurezza necessari a chi pratica la disciplina del freeride.

Questa sera è prevista anche una bella festa innevata nella piazza centrale di Artesina che permetteranno ad atleti, partners e appassionati, di entrare in contatto e festeggiare la quarta edizione dell’ Artesina Freeride Fest.

Aggiornamenti e informazioni sull’evento sono disponibili sul sito ufficiale  www.freerideworldtour.com/fwq, sulla pagina Facebook “Artesina Freeride fest” e sul sito artesina.it. Attivo anche il profilo Instagram “artesinafreeridefest”.

Ma l’appuntamento di Artesina non sarà l’unico a vedere rider italiani impegnati. Infatti, spostandoci a Granvalira, in Andorra, domani ci saranno due giovanissime speranze del freeride impegnate nei Mondiali Junior. Si tratta della valdostana Heidi Petigax, che gareggerà nello sci, e della piemontese Jazmine Erta, che sarà di scena nello snowboard. Le due giovani promesse azzurre già scalpitano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
2
Consensi sui social