Questo sito contribuisce alla audience de

La star del Freestyle Francese Candide Thovex vince la prima tappa del Freeride World Tour

FWT Chamonix
Info foto

FreerideWorldTour.com

Freeride

La star del Freestyle Francese Candide Thovex vince la prima tappa del Freeride World Tour

Immerso nella splendida cornice del Monte Bianco, il Freeride World Tour 2010 ha aperto i battenti nella zona sciistica Brévent a Chamonix-Mont-Blanc. I 50 migliori freerider del pianeta hanno mostrato agli oltre 3000 spettatori giunti a Chamonix uno spettacolo incredibile. La notizia della giornata è stata la vittoria di Candide Thovex, al debutto nelle competizioni freeride internazionali.

Dopo gli ultimi giorni di neve, un cielo azzurro da sogno è stato l'arena per gli atleti e gli spettatori della Nissan Freeride di Chamonix-Mont-Blanc. Tuttavia, le condizioni della neve sono state difficili per i concorrenti. Tantissima neve fresca è stata rimossa dal primo rider a scendere, lasciando scoperte le rocce ed a volte il ghiaccio. Il controllo è stato decisivo. Il primo rider a scendere, lo sciatore Francese Julien Lopez ha tracciato una linea spettacolare e ripida, a cui hanno fatto seguito molte variazioni.

Ski Men
Il vincitore della Nissan Freeride di Chamonix-Mont-Blanc è stato il freestyler francese Candide Thovex, alla sua prima partecipazione al concorso FWT.  Thovex ha scelto una linea unica lungo la montagna, letteralmente volando a tutta velocità, tracciando diversi salti sull roccia, acclamato dalla folla eccitata di Chamonix.  Lo Svedese Kaj Zackrisson è uno dei veterani del tour, trasferitosi a Chamonix da 10 anni.  Lo sciatore si è classificato secondo con una corsa estremamente potente e coerente. Una nuova stella Americana, Tim Dutton, è salito sul terzo gradino del podio, colpendo la giuria anche per la scelta creativa della linea di discesa, alla ricerca del buon innevamento.

Snowboard Men
La performance più consistente tra gli snowboarder ha visto Mitch Toelderer protagonista di un'interpretazione molto originale della parte centrale della discesa. Douds Charlet si è classificato secondo, mostrando il valore della scuola locale di Chamonix con due salti nella parte iniziale della discesa e con una pulita "360 front side". L'unico Britannico alla linea di partenza, James Stentiford, è stato protagonista di una corsa molto fluida e veloce, con il pieno controllo nell'ultima parte ghiacciata del percorso che gli è valsa il terzo posto sul podio.

Womens Riders
Con alcune delle Top Riders internazionali infortunate (Ane Enderud, Marja Persson), l'americana Jess Mc Millan (classificatosi terza al Freeride World Tour Ranking 2009) ha dimostrato alla folla l'alto livello delle sciatrici in rosa. La Freeride World Champion di snowboard in carica Susan Mol (USA) è stata protagionista di una interpretazione della discesa molto convincente, in pieno controllo dei cambi di direzione.

Official Results from the Nissan Freeride de Chamonix-Mont-Blanc, France

Men Ski Women Ski Men Snowboard Women Snowboard
1 - Candide Thovex FRA
2- Kaj Zackrisson SWE
3- Tim Dutton USA
1- Jess Mc Millan USA
2- Eva Walkner AUT
3- Janina Kuzma NZL
1- Mitch Toelderer AUT
2- Douds Charlet FRA
3- James Stentiford UK
1- Susan Mol USA
2- Nathalie Zenklusen SUI
3- Aline Bock GER

2
Consensi sui social