Questo sito contribuisce alla audience de

Prowinter 2024: ecco tutte ciò che c’è da sapere per partecipare alla fiera B2B di riferimento e al test di Carezza

Prowinter 2024: ecco tutte ciò che c’è da sapere per partecipare alla fiera B2B di riferimento e al test di Carezza
TurismoEventi

Prowinter 2024: ecco tutte ciò che c’è da sapere per partecipare alla fiera B2B di riferimento e al test di Carezza

La ventiquattresima edizione di Prowinter è ormai alle porte. Dal 10 al 12 gennaio il padiglione principale di Fiera Bolzano si popolerà dei migliori brand e prodotti del comparto montagna invernale. Sarà il momento d’incontro tra aziende, noleggiatori e retail che, in occasione della fiera, scopriranno le novità della stagione 2024/25. Ad arricchire Prowinter alcune iniziative che faranno il proprio esordio: Prowinter Clinics e Prowinter Test Days powered by ITASnow e Prove Libere Retail by Pool Sci Italia. Confermato anche il Prowinter Award “Retail” con nuove categorie. 

Più di 200 brand, 3 giorni di evento espositivo, 2 giornate dedicate al primo test di stagione e 18 finalisti al Prowinter Award “Retail”: sono questi i numeri della ventiquattesima edizione di Prowinter, la fiera B2B di riferimento per il comparto legato agli sport invernali.

In scena a Fiera Bolzano dal 10 al 12 gennaio, Prowinter è de facto il momento di incontro degli operatori del settore, dove le aziende possono incontrare negozianti, noleggiatori e laboratori specializzati. Il business legato al mondo della montagna e della neve è caratterizzato da una passione che non trova eguali: molto spesso tra le file delle aziende operano infatti ex atleti professionisti che hanno fatto della propria passione un lavoro.

La giornata di mercoledì 10 gennaio sarà la più ricca di iniziative: la fiera, che aprirà i propri cancelli alle 9:00, ha organizzato la cerimonia di inaugurazione alle 11:00 presso il Prowinter Stage (corsia D26).

A seguire verranno annunciati i vincitori del Prowinter Award “Retail” giunto alla seconda edizione. I sei giurati hanno già identificato le tre “nomination” per ciascuna categoria in gara, ovvero sci e scarponi declinati nelle discipline di sci alpino, scialpinismo e all mountain.

Nell’ambito dello sci alpino sono stati identificati gli sci Rossignol Hero Master LT R22, Head Supershape e-speed e Salomon Addikt Pro, e per gli scarponi la scelta è caduta su Nordica HF PRO 130 (GW), K2 Recon 140 BOA e Rossignol Vizion 4B Elite 130 LV GW. I finalisti della categoria sci all mountain sono Salomon Stance 90, Scott Pure Free 90TI Ski (con la sua versione femminile Scott Pure Free 90TI Women’s Ski) e Atomic Maven 103 CTI, mentre le nomination degli scarponi della medesima categoria vanno a K2 Mindbender 125 W Boa, Atomic Hawx Prime XTD 130 Boa GW e Salomon Shift Alpha Boa 130. Infine nella categoria scialpinismo sono stati selezionati gli sci di Ski Trab Neve 104, Dynastar M-Tour 100 F-Team, Salomon MTN 80 Carbon e gli scarponi di Salomon Slab MTN Summit, Tecnica Zero G Tour Pro e Dalbello Quantum Space PRO 20.

Da oltre due decenni Prowinter è in grado di catalizzare l’attenzione di tutti gli attori del mondo neve, e quest’anno lo farà ancora di più grazie all’aggiunta di una giornata espositiva e all’istituzione di una delle principali attrazioni di questa edizione: Prowinter Test Days powered by ITASnow e Prove Libere Retail by Pool Sci Italia. L’appuntamento, in agenda per mercoledì 10 e giovedì 11 gennaio 2024 dalle 8:30 alle 14:00 sulle nevi della pista Prà di Tori di Carezza Ski, sarà un evento unico e riservato in esclusiva a negozianti e noleggiatori che potranno così testare in anticipo gli attrezzi novità della stagione 2024/25.

Il villaggio test sarà dedicato ai marchi di attrezzature e accessori per sci da discesa, fuori pista, scialpinismo e snowboard. La partecipazione è gratuita e riservata a negozianti e noleggiatori per un massimo di due testatori per punto vendita. Nel rispetto delle proprie linee guide sul rispetto ambientale, Fiera Bolzano ha organizzato le navette che collegheranno Carezza all’area espositiva per l’intera durata della manifestazione. Per registrarsi ed avere maggiori informazioni è possibile consultare questo link.

I Test Days non saranno però l’unica novità della tre giorni di expo di Fiera Bolzano. Ad arricchire il palinsesto della manifestazione ci saranno i Prowinter Clinics, brevi talks di 15 minuti in lingua italiana o tedesca, in cui le aziende presenteranno a negozianti e noleggiatori i propri prodotti, condividendo informazioni tecniche importanti nonché suggerimenti per la loro esposizione efficace. 

Un nuovo format di Prowinter per dare spazio ai brand e mettere in risalto le novità di mercato, rafforzando il rapporto con i propri clienti. I Prowinter Clinics occuperanno i pomeriggi della kermesse altoatesina nelle giornate di mercoledì 10 e giovedì 11 gennaio dalle 14:00 alle 17:00. Venerdì 12 gennaio i Clinics si svolgeranno al mattino dalle 10:00 alle 12:00. Il palinsesto completo è disponibile a questo link.

E ancora, sempre nella mattinata del 12 gennaio, in programma il consueto appuntamento con Prowinter Lab, l’osservatorio privilegiato guidato da Alfredo Tradati che ha già intervistato 106 noleggi per comprendere il sentiment della stagione in corso. L’appuntamento con l’indagine completa sarà ad aprile con Prowinter Season Finale.

L’attesa è quasi finita: Prowinter 2024 sta arrivando.

Programma completo Prowinter Clinics: www.fierabolzano.it/it/prowinter


© RIPRODUZIONE RISERVATA
3
Consensi sui social

Approfondimenti

Carezza
Informazioni turistiche

Carezza

Carezza, Nova Levante, Passo Costalunga, Nova Ponente