Giovedì 24 Agosto, 12:27
Utenti online: 737
Foppolo: evoluzione meteo prossime ore
Giovedì
Sera
Temp: 17°C

Vento 0 nodi
Zero termico a 3750 m
Venerdì Notte
Temp: 14°C

Vento 1 nodi
Venerdì Mattina
Temp: 13°C
 
 

Brembo Ski: Foppolo, Carona, San Simone

Rifugio degli Alpini
Rifugio degli Alpini
foto di Enrico
Situaz. Neve e Impianti
22% IMPIANTI APERTI
aggiorn il 4 Agosto

Ultima nevicata:
15 Marzo 2017, 15 cm

Foppolo, a 1495 m. di altitudine, è sempre stata la località sciistica di punta della Val Brembana.  La vallata in cui risiede, una conca ai piedi dei monti Valgussera e Montebello ed incassata fra le Orobie, è un'area di montagna molto affascinante, spesso considerata una piccola Valle d'Aosta.
Recentemente il suo comprensorio è stato collegato, tramite le sciovie in zona Carisole, con Carona, rendendo disponibile una vasta ski area (ca. 30 Km) con piste di ogni difficoltà. Gli impianti, piuttosto datati, sono oggetto di ristrutturazione e prevedono anche il collegamento con San Simone (oggi le località sono collegate tramite skibus).
Le piste più note sono la Montebello e la Valgussera. Alcuni tracciati sono omologati per gare italiane ed internazionali.

Accanto allo sci da pista, la zona consente la pratica dello sci alpinismo, del fondo e della motoslitta, per la quale esiste a Foppolo un tracciato battuto. Completano l’attrezzatura la pista di pattinaggio e un recentissimo snow park.


approfondisci
Foppolo, possibile la riapertura invernale

Foppolo, possibile la riapertura invernale

di Redazione Turismo
Venerdì 11 Agosto

Alberto Carrara, Federico Clemente e Annamaria Angelino, i curatori fallimentari della Brembo Super Ski, la società che gestiva gli impianti di risalita di Foppolo e che è fallita, si sono detti disponibili a riaprire le piste della località dell’Alta Val Brembana il prossimo inverno.

Foppolo festeggerà il Natale con la nuova cabinovia?

Foppolo festeggerà il Natale con la nuova cabinovia?

di Rino Galeno
Domenica 23 Ottobre 2016

La prima cabinovia di Foppolo è arrivata nel piazzale funivie; i lavori per la realizzazione dell'impianto che sostituirà la seggiovia data alle fiamme lo scorso 8 luglio, sono partiti e la  consegna alla società Brembo Ski è prevista entro le prossime festività Natalizie.

Arrivano 2 milioni dai privati per far ripartire Foppolo dopo l'incendio

Arrivano 2 milioni dai privati per far ripartire Foppolo dopo l'incendio

di Marta Denti
Giovedì 21 Luglio 2016

La stazione sciistica di Foppolo è sempre stata uno dei punti di riferimento per la bergamasca anche se, negli ultimi anni, faticava a far rientrare i bilanci a fine stagione. L’8 luglio il paese di Foppolo si è svegliato con una terribile notizia: un incendio aveva compromesso il funzionamento di entrambe le seggiovie, la IV baita e il Montebello.

incendio foppolo

Incendio Foppolo, licenziati gli operai degli impianti

di Michela Caré
Mercoledì 13 Luglio 2016

In seguito all’incendio doloso avvenuto nella notte tra il 7 e l’8 luglio a Foppolo  che ha distrutto i quadri elettrici e cabine di comando delle seggiovie Quarta Baita e Montebello, è arrivata la lettera di licenziamento con effetto immediato a quattro addetti con contratto a tempo indeterminato della Brembo Super Ski, la società di gestione di proprietà dei Comuni di Foppolo, Valleve e Carona. Tutti gli altri operai avevano contratti stagionali e di conseguenza con scadenza.

Stelvio. Domenica 20 gli impianti rimangono chiusi

Stelvio. Domenica 20 gli impianti rimangono chiusi

di Redazione Turismo
Sabato 19 Agosto

Al passo dello Stelvio non ci sarà la riapertura degli impianti di risalita il giorno 20 Agosto, come invece era stato comunicato nei giorni scorsi. Con un comunicato la SIFAS smentisce il comunicato del 16 Agosto, in cui annunciava la riapertura delle attività. Nella serata del 19 Agosto dopo l'emissione del comunicato una leggera nevicata ha coperto di bianco il ghiacciaio, ma lo Zero Termico durante il giorno rimane molto alto e l'apertura dell'area sciabile del ghiacciaio viene per ora rimandata.

Accordi con Demaclenko per portare la neve in Russia e a Presolana-Monte Pora

Accordi con Demaclenko per portare la neve in Russia e a Presolana-Monte Pora

di Redazione Turismo
Sabato 12 Agosto

L’azienda produttrice di neve Demaclenko, nata nel 2011 quando Demac e Lenko entrarono a far parte del gruppo Leitner, è già pronta, malgrado il caldo, a portare la neve in montagna il prossimo inverno.

Chiusi da domenica gli impianti del Passo dello Stelvio

Chiusi da domenica gli impianti del Passo dello Stelvio

di Max Valle
Venerdì 4 Agosto

Il caldo oltre le medie stagionali, unitamente alle scarse precipitazioni nevose dello scorso inverno che non hanno garantito una quantità di neve sufficiente, ha costretto la Sifas spa, che gestisce gli impianti sul ghiacciaio dello Stelvio, a prendere una decisione drastica.

Nella spiaggia di Livigno grande successo per la IV edizione di The Guardian

Nella spiaggia di Livigno grande successo per la IV edizione di The Guardian

Venerdì 28 Aprile 2017

Domenica 23 aprile, sulle vette di Livigno è andata in scena una storica IV edizione del The Guardian. L'evento, realizzato in cooperazione tra Carosello 3000 e Funky Snowboard, rappresenta la più grande riunione del movimento freestyle italiano.   Tutti i rider della scena italiana, professionisti e amatori si ritrovano ogni fine stagione Livigno per un’ultima giornata di shredding e party.

splashride

The Splash Ride, la sfida con gli sci su una pozza d'acqua

di Michela Caré
Mercoledì 29 Marzo 2017

Questo fine settimana, il 25 e 26 marzo, ad Aprica (SO) si è tenuto  “The Splash Ride”, l’evento che ha visto  un centinaio di persone lanciarsi dalle piste da sci verso una vasca piena d'acqua con sci, snowboard, slittini e altri mezzi improbabili come un letto, un pulmino o addirittura un elicottero.

Telecabina Presena

Sul Presena si scia fino al 4 giugno

di Michela Caré
Mercoledì 22 Marzo 2017

Nella skiarea del ghiacciaio Presena si potrà sciare fino al 4 giugno. Con la nuova cabinovia a 8 posti,  che collega in 7 minuti Passo Paradiso a Passo Presena, si potrà salire fino a quota 3000 metri  e godersi per ancora due mesi le ultime sciate e la vista mozzafiato dal nuovo rifugio, Panorama 3000,  collocato alla stazione d’arrivo dell’impianto. Da qui si ha una bellissima visuale su Adamello, Lobbie, Presanella e Pian di Neve.