Mercoledì 28 Giugno, 23:02
Utenti online: 936
Michela Caré
Michela Caré
Giornalista

foto di pg fb San Martino 2

"Scivolando", l'evento dedicato allo sci e all'outdoor valsesiano dal 19 al 27 novembre

centro commerciale

Dal 19 al 27 novembre torna a Novara, presso il centro commerciale San Martino 2, la terza edizione di “Scivolando”, l’evento dedicato allo sci e all’outdoor per la promozione e la valorizzazione del territorio valsesiano.

Lungo la galleria dello shopping ci saranno 15 casette di legno rappresentate da sci club, artigiani della Valsesia, guide alpine e da scuole sci tra cui spicca la Ski Academy Alagna Monterosa, organizzatrice dell’evento, che avrà il suo spazio in compagnia dello staff di Neveitalia e di Discovery Alps Holiday.

Nel corso della giornata, e per tutto l’arco della manifestazione, bambini e adulti potranno provare l’adrenalina di scendere sulle piste classiche di Coppa del Mondo (Beaver Creek, Wengen e Adelboden) grazie a un simulatore skytech con uno schermo 4k.  Chiunque lo voglia provare indosserà degli scarponi da sci veri e propri posizionati su due sensori e potrà sperimentare la sciata in maniera multimediale grazie al supporto dei maestri di sci e degli allenatori della Ski Academy Alagna Monterosa.

La scuola sci presenterà anche i corsi per la stagione invernale tra cui un corso di full immersion che prevede sciata in pista la mattina con riprese video e al pomeriggio video - analisi  e sessione di yoga per il rilassamento e il benessere del corpo.

Per ciò che concerne l’artigianato, ci saranno diversi espositori della Valsesia che hanno deciso di rivitalizzare la tradizione pur mantenendo le caratteristiche di autenticità intatte. In particolare sarà presente la ditta Annette che produce gli Scapin, la tradizionale scarpa utilizzata dai Walser. L'artigianato in Valsesia si può definire decisamente artistico, grazie ad un talento e ad una creatività, figli della tradizione che ha avuto origine nel XV secolo nel cantiere del Sacro Monte di Varallo.

Qui, accanto ai grandi artisti, ha operato un folto gruppo di falegnami, fabbri, vetrai, scalpellini, stuccatori che hanno saputo tramandare la loro abilità di generazione in generazione, facendo di questa fantasiosa operosità un tratto del carattere valsesiano

Durante la manifestazione verranno organizzati  laboratori di artigianato dedicati allo Scapin valsesiano e all'intaglio.

Tra gli espositori di prodotti tipici della Valsesia sarà presente invece “La Truna” negozio con oltre 20 anni di attività specializzato nella vendita di formaggi stagionati.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA